VIDEO Terremoto sanità, Verini (Pd): "Scossa, dobbiamo ripartire. A noi il compito di cambiare il sistema, non a Salvini"

Il presidente e commissario sull'inchiesta che ha decapitato il partito umbro

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente e commissario del Pd umbro, Walter Verini, commenta l'inchiesta della Procura della Repubblica di Perugia, che ha "decapitato" il partito. "Fiducia nella magistratura" e necessità di ripartire "cambiando il sistema" tra le priorità sul tavolo del confronto della direzione di oggi, 13 aprile. E non manca una stoccata al ministro Salvini che ha chiesto subito nuove elezioni in Umbria.

Inchiesta sanità in Umbria, arrestati assessore e segretario Pd. Salvini: "Elezioni regionali subito"

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento