Maratona di New York, super Leo Cenci oltre ogni limite: "Dedicata ai malati, lottare sempre"

"Con questa vittoria spero di lanciare un forte messaggio di speranza, e dimostrare al mondo intero che è possibile avere un cancro e non sentirsi e credersi malati"

E’ nella storia. Ha completato per due volte la Maratona di New York con un cancro in atto e ha addirittura migliorato il suo record personale. Leonardo Cenci, il super atleta, oltrepassa ogni limite. 

Super Leo Cenci oltre ogni immaginazione: record e seconda maratona di New York completata

E poi la dedica della sua vittoria a tutti i malati, con un post su Facebook: “4h 6m 16s (è il tempo record). Dedico questa mia impresa a tutti malati che lottano ogni istante per la propria vita, sperando di offrire loro un messaggio di speranza e di consapevolezza che nulla è impossibile se ci si crede veramente ... Lottare sempre, resistere, mantenere il controllo e forza di volontà; sono queste gli alleati migliori da mettere obbligatoriamente in campo quando si porta indosso una croce come il cancro. Con questa vittoria spero di lanciare un forte messaggio di speranza, e dimostrare al mondo intero che è possibile avere un cancro e non sentirsi e credersi malati”. Infine, la conclusione: “... grazie ad ognuno di voi per il grande affetto”. Immenso Leo Cenci. 

VIDEO Super Leo Cenci e la seconda maratona di New York: "Mai perdere la speranza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento