Foligno, rissa a bottigliate in un bar di periferia: ferito un uomo

Un uomo è stato ferito nel corso di una rissa scaturita in un bar della periferia di Foligno che ha visto coinvolto un italiano ed alcuni cittadini stranieri, forse albanesi

Brutta rissa in un bar alla periferia di Foligno che ha visto coinvolti alcuni cittadini stranieri, di presunta nazionalità albanese ed un cittadino italiano. All'origine della bagarre, ci sarebbe qualche parola di troppo durante un'animata discussione tra due dei partecipanti.

Secondo una prima ricostruzione parziale fornita dalla polizia, l’italiano e uno degli stranieri si sarebbero resi protagonisti dello scambio verbale, poi degenerato allo scontro fisico e a sostegno dello straniero, sarebbero intervenuti alcuni connazionali, trasformando la lite in una vera e propria rissa.

L'uomo trovatosi solo contro quattro, ha rimediato una bottigliata, mentre il bar è stato in parte devastato. Per riportare la calma sono intervenuti polizia, carabinieri, vigili urbani ed un’ambulanza del 118 e proprio grazie alle forze dell’ordine che si è reso possibile il soccorso medico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento