villa umbra: prorogato al 17 novembre il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al corso destinato a direttori di azienda sanitaria e direttori amministrativi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

(VUnews) PERUGIA 2 nov.’13 – La Regione Umbria, accogliendo le numerose richieste, ha deciso di prorogare al giorno 17 novembre 2013 il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione al corso manageriale destinato a Direttori Generali, Direttori Sanitari e Direttori Amministrativi di Aziende Sanitarie ed Istituti Zooprofilattici Sperimentali.

Fin dall’anno 2001, la Regione Umbria, si è posta l’obiettivo di valorizzare le capacità e le professionalità dell’alta dirigenza delle Aziende Sanitarie Regionali allo scopo di garantire competenze e professionalità. Per tale motivo ed alla luce delle recenti novità normative in materia è stato deciso di attivare un nuovo corso di formazione manageriale.

Il percorso formativo, destinato a 30 partecipanti, avrà una durata minima di 125 ore e sarà realizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Le attività si terranno  a partire dal mese di dicembre 2013 e si concluderanno nel mese di giugno 2014.

I certificati che verranno rilasciati alla fine del progetto, integrano il requisito per lo svolgimento degli incarichi relativi alla funzione di Direttore Generale, Direttore Sanitario e Direttore Amministrativo di Aziende Sanitarie, Istituto Zooprofilattico Sperimentale ed hanno una validità di sette anni, così come disposto dal D.Lgs n.502/92 e dal D.P.R. n.484/97

Nel Bollettino Ufficiale Regionale - Parte III - n. 39 del 03/09/2013 è pubblicata la deliberazione della Giunta Regionale n. 829 del 22/07/2013, relativa al Bando, dove è inoltre indicato il termine per la presentazione delle domande, pari a sessanta giorni, decorre dal 4 settembre con scadenza al 17 novembre 2013.

I temi che saranno trattati durante il percorso formativo riguarderanno l’Area apprendimento Comuni, in particolare i nuovi scenari della sanità pubblica, tra cui il federalismo, il patto per la salute, i sistemi sanitari regionali e la legge di riordino del sistema sanitario umbro. Saranno inoltre affrontati temi di Area gestione sanitaria, Area gestione amministrative ed Area competenze gestionali.

Torna su
PerugiaToday è in caricamento