VIDEO Fermana-Perugia rinviata per neve, Comotto furioso: "Inconcepibile"

Il direttore generale del Grifo: "Nessuno ha spalato il campo e la nevicata era preventivata. Teloni non obbligatori? Assurdo, siamo tra i professionisti: serve una riforma dei campionati"

 

È un Gianluca Comotto "arrabbiatissimo" quello che commenta a caldo il rinvio per neve di Fermana-Perugia: "Ha smesso di nevicare alle ore 11 la partita era alle ore 17.30 - ha detto il direttore generale del Grifo dopo l'ufficialità del rinvio - nelle ultime ore si poteva fare qualcosa di più e invece il campo non è stato nemmeno sfiorato per togliere la neve. I teloni non sono obbligatori? Ennesima dimostrazione che serve una riforma dei campionati, perché nel 2021 tra i professionisti è assurdo e inconcepibile non giocare per una nevicata peraltro preventivata".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento