VIDEO Coronavirus, il sindaco di Gualdo Tadino come De Luca: "Halloween festa inutile, tenete i figli a casa"

Il primo cittadino Presciutti: "Appuntamento tutto americano di cui possiamo fare tranquillamente a meno, non mandate i bambini in giro a suonare i campanelli: siamo in pandemia"

 

Il sindaco di Gualdo Tadino, come fatto dal governatore campano Vincenzo De Luca finito nei giorni sulle pagine della stampa internazionale, va all'attacco della festa di Halloween che cade domani, sabato 31 ottobre. "È un appuntamento tutto americano - dice il primo cittadino Massimiliano Presciutti - di cui possiamo fare tranquillamente a meno, non mandate i bambini in giro a suonare i campanelli per questa faesta inutile. Siamo in pandemia, teneteli a casa a fare delle attività".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento