Domenica, 19 Settembre 2021

VIDEO Sapere e ricerca, torna l'appuntamento con Sharper. Oliviero: "Il sapere non si improvvisa"

Presentato il programma per l'edizione 2021. Il rettore dell'Unipg sul ruolo degli atenei come punto di riferimento

Presentata l'edizione 2021 di Sharper – La Notte Europea dei Ricercatori, organizzata dall’Ateneo perugino insieme a Psiquadro e con il contributo di numerosi partner.  

Si svolgerà a Perugia e a Terni il 24 settembre prossimo, con un ricco programma di eventi di divulgazione scientifica frutto del contributo di docenti e ricercatori dell’Ateneo.  

Alla presentazione odierna hanno partecipato, oltre al rettore Maurizio Oliviero, i professori Roberto Rettori, delegato per il settore Orientamento, tutorato e divulgazione scientifica, David Grohmann, direttore del Centro di Ateneo per i Musei scientifici e responsabile del programma di Sharper per l'Unipg, e Leonardo Alfonsi, direttore di Psiquadro, l’impresa sociale di comunicazione scientifica che coordina il progetto Sharper a livello nazionale e organizza l’iniziativa insieme all’Università degli Studi di Perugia e ai partner coinvolti. E proprio il rettore ha sottolineato l'importanza di questo appuntamento, che mette al centro la scienza, la ricerca e i suoi luoghi deputati, tanto più in un periodo di incertezza come l'attuale: "Il sapere non si improvvisa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO Sapere e ricerca, torna l'appuntamento con Sharper. Oliviero: "Il sapere non si improvvisa"

PerugiaToday è in caricamento