Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO I baby calciatori del Trestina protagonisti di “Puliamo il Mondo”

I ragazzi hanno lavorato spalla a spalla con gli atleti della prima squadra

 

I baby calciatori del San Biagio Promano Trestina, insieme ai loro idoli dello Sporting Trestina capitanati dal presidente Leonardo Bambini, hanno lanciato un appello contro l’abbandono dei rifiuti, che deturpa l’ambiente e mortifica il senso civico di chi svolge diligentemente la raccolta differenziata.

Prima di scendere in campo allo stadio comunale Lorenzo Casini per l’allenamento di rifinitura in vista del derby di serie D con il Foligno in programma domani, i ragazzi di mister Enrico Cerbella si sono uniti ai giovani allievi della scuola calcio della società per sottoscrivere idealmente lo slogan “Liberiamoci dai rifiuti abbandonati e dai pregiudizi”, che identifica la campagna annuale promossa nel territorio nazionale da Legambiente, in collaborazione con la Commissione europea e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente della Tutela del territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, di UPI, di Federparchi e di Unep.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento