Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO Le eccellenze umbre in dono al presidente Draghi: "Fateci riaprire con le giuste regole"

Iniziativa di alcuni ristoratori e produttori locali a Città della Pieve, "seconda casa" del premier. I ristoratori: "Dehors? Solo un problema"

Un menu di eccellenze umbre da offrire al presidente Draghi. Lo hanno portato alcuni ristoratori e produttori umbri che si sono fatti promotori dell'iniziativa simbolica, svoltasi oggi, 18 aprile, a CIttà della Pieve, seconda casa del premier. 

Tartufo, olio, vino, la mano di Gianfranco Vissani e di Simone Ciccotti, la rocciata e le crostate, esempi dei sapori tradizionali e delle eccellenze che questa terra può offrire in un ambito, quello della ristorazione, che paga un conto molto salato per le restrizioni anti covid. Riaprire subito, chiedono, ma anche con regole che siano realizzabili ed effettivamente efficavi. I dehors, per esempio, non sono ritenuti una soluzione valida.E Vissani chiede un incontro a Draghi.

Si parla di

Video popolari

VIDEO Le eccellenze umbre in dono al presidente Draghi: "Fateci riaprire con le giuste regole"

PerugiaToday è in caricamento