Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO I leader del centrodestra a Perugia per Tesei: "Aspettiamo il 27 ottobre come si aspetta Natale"

Meloni, Salvini e Berlusconi a sostegno dell'ex sindaco: "Cambiamo l'Umbria per davvero dopo anni di immobilismo"

 

I leader del centrodestra a Perugia per sostenere la candidatura di Donatella Tesei e per prendere parte all'iniziativa promossa dalle associazioni pro life. Giorgia Meloni, Matteo Salvini e SIlvio Berluscpni, insieme alla candidata a Palazzo Donini, hanno ribadito l'importanza del 27 ottobre, "giorno che attendo come mia figlia attende Natale" ha commentato il leader della Lega, giorno che, ne sono sicuri, segnarà il cambio di rotta per l'Umbria, "dopo un lungo immobilismo dettato dalla sicurezza di chi sa di essere sempre al potere" ha sottolineato Meloni. 

La candidata Tesei, dal suo canto, ha voluto fugare critiche e polemiche, "Non sono in cerca di poltrone, ho il mio lavoro" ha detto e replicando a chi sostiene che sia stata oscurata dalla presenza di Salvini ha risposto ribadendo come la centralità siano l'Umbria e la ricetta per salvarla da un sostanziale declino. Anche se la rilevanza del voto umbro sugli equilibri del governo nazionale è innegabile. 

Il presidente Berlusconi ha concluso invitando ad andare a votare: "Signore, chiamate anche gli ex fidanzati, questa volta, è per una buona causa" ha chiosato tra gli applausi. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento