Coronavirus, dpcm e regioni a rischio lockdown: l'analisi degli esperti

Undici regioni a rischio elevato, 8 a rischio moderato

 

"Nel periodo 08 – 21 ottobre, l’Rt calcolato sui casi sintomatici è pari a 1,70 (95%CI: 1,49 – 1,85). Si riscontrano valori di Rt superiori a 1,25 nella maggior parte delle Regioni, con valori superiori a 1,5 in diverse Regioni". Secondo il report del Ministero della Salute per la settimana dal 19 al 25 ottobre "11 Regioni sono da considerare a rischio elevato di una trasmissione non controllata di SARS-­CoV-­2 e 8 sono classificate a rischio moderato con probabilità elevata di progredire a rischio alto nel prossimo mese. Questa settimana, per la prima volta, è stato segnalato il superamento in alcuni territori della soglia critica di occupazione dei posti letto in area medica (40%)". 

Il quadro epidemiologico, spiega il Ministero, "precede l’adozione delle misure restrittive introdotte dal Dpcm del  24 ottobre 2020. L’epidemia in Italia è in ulteriore peggioramento, con un numero di nuovi casi segnalati quasi raddoppiato rispetto alla settimana  del  12-­18 ottobre  2020  (100.446  casi  rispetto  a  52.960  casi  nella  settimana  precedente),  compatibile  ancora complessivamente con uno scenario di tipo 3 ma in evoluzione verso uno scenario di tipo  4".

E ancora: "Si segnala che in alcune Regioni italiane la velocità di trasmissione è già compatibile con uno scenario  4  con  rischio  di  tenuta  dei  servizi  sanitari  nel  breve  periodo. Si osserva una sempre maggiore  difficoltà a reperire dati  completi a causa del  grave sovraccarico dei servizi territoriali, questo potrebbe portare a sottostimare la velocità di trasmissione in particolare  in  alcune  Regioni.  Si  conferma  pertanto una situazione complessivamente critica sul territorio nazionale con impatto importante in numerose Regioni/Province autonome  italiane".

Coronavirus e indice Rt, report regionali

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

PA Bolzano

PA Trento

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Umbria

Valle D'Aosta

Veneto

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento