VIDEO Fano-Perugia con il caso Rosi, duro Comotto: "È fuori per motivi disciplinari"

Il direttore generale 'esclude' il capitano: "Valuteremo i provvedimenti da adottare nelle sedi opportune". Il tecnico Caserta intanto avverte il Grifo: "Sfida da non sottovalutare"

 

"Per questa partita Rosi non è convocato per motivi disciplinari. Stiamo valutando poi i provvedimenti da adottare successivamente e come preseguire nelle adeguate sedi, altro non c'è da aggiungere". Con queste parole Gianluca Comotto, alla vigilia di Fano-Perugia in programma oggi (domenica 24 gennaio, ore 15), ha aperto il 'caso': il capitano non sarà a disposizione del tecnico Fabio Caserta che nel frattempo carica la squadra ("Con il ritorno inizia un nuovo campionato, gara da non sottovalutare").

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento