VIDEO Perugia-Ancona, la rivolta dei lavoratori:"Chi lavora non viene mai pagato, vogliamo quello che ci spetta"

Il direttore di Ance, Ceccarini: "Il paradosso di un'opera finanziata che non si trova il modo di completare"

 

Fallimenti, aziende che vantano crediti importanti e rischiano il collasso per un'opera finanziata che non si trova il modo di completare. Oggi la protesta delle aziende impegnate nei lavori di realizzazione dell'opera strategica di collegamento tra Perugia e Ancona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervista al direttore dell'Ance Umbria, Walter Ceccarini: "Opera bloccato per 20/30 milioni che le nostre aziende vantano per lavori fatti e non vengono pagate. Situazione paradossale, chiediamo solo di finire i lavori".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento