/~shared/avatars/58637215380881/avatar_1.img

Mariomba

Rank 0.0 punti

Iscritto giovedì, 22 maggio 2014

Il partigiano Grecchi "licenziato" dal Comune a favore di Dante? La storia è un'altra

"e pensare che questi 4 salami sessantenni sessantottini falliti con casa in centro e seconda casa al tezio, che ancora vogliono fare gli antifascisti dopo 70 anni che non esiste più il fascismo, avevano trovato un nuovo, mezzo motivo, per sentirsi socialmente utili...
dai, per favore, non spegnete subito la polemica, la lotta antifascista perugina ha bisogno di questi gravissimi episodi sociali per sentirsi viva..."

1 commenti

#seisettembresanlorenzo In 140 alla cena anti-spaccio: "Ci riprendiamo Perugia"

"volevo solo dire che appoggio l'iniziativa.
E che ieri questo sito ha cancellato un mio commento relativo alle infiltrazioni della "mafia" calabrese all'ospedale di Perugia e nella facoltà di Medicina, all'interno del foltissimo gregge di avvocati che comanda a Perugia (difendendo, tra l'altro, anche i pusher dietro compensi in nero, a quanto mi è stato detto), e insediandosi in posti pubblici attraverso concorsi che tali non sono e sottraendoli a persone del posto...
ora l'ho ridetto qui, vediamo se ri-sparisce...."

22 commenti

Gli frattura la mano, ma lui non lascia la presa: preso criminale incallito

"i vigili urbani tartassano il contribuente; non fanno il loro, fanno solo quello. Sono il volto peggiore - nemmeno inutili, solo molesti - delle forze dell'ordine. E le altre forze dell'ordine dovrebbero per prime condannare il loro lassismo e il loro vessare, perchè gettano discredito anche su chi fa il suo lavoro per bene, e sono convinto ve ne siano.

Non faccio a pugni con il tunisino perchè non faccio il poliziotto. E se lo avessi fatto lo avrei messo in conto, visto che prendo uno stipendio per farlo, e non solo per fare le vasche per il corso in macchina (ti prego di illuminarmi sull'utilità, oltre che inquinare e rompere le p***e a ristoratori e chi passeggia).
E se lo stipendio è basso e non voglio rischiare di farmi male - e lo sai quando entri a lavorare in polizia cosa DOVRESTI fare - allora non fai il poliziotto, fai un altro lavoro: imbianchino, giornalaio, fioraio, impiegato, ecc."

13 commenti

Gli frattura la mano, ma lui non lascia la presa: preso criminale incallito

"Il fatto che un "tutore dell'ordine" faccia una corsa di 200 metri non deve essere un evento eccezionale... in ogni paese normale è, appunto, la norma.
Che poi questo si sia fatto spaccare una mano da un tunisino, significa che non è bene allenato o addestrato, come avviene per la polizia degli altri paesi (Germania - dove ho vissuto - Francia, Stati Uniti, ecc) e che ora si farà 40 giorni in pantofole...
Se vogliono rispetto devono guadagnarselo... solo l'altro ieri due prodi vigili urbani stavano multando un 15enne in scooter in Corso Garibaldi!!! Siamo sicuri che in Corso Garibaldi l'emergenza vera siano gli scooter???"

13 commenti

LA RIVOLTA Una grande cena anti-spaccio sopra le scalette del Duomo

"Strano che i solerti vigili urbani non abbiano multato il ristoratore e gli avventori per occupazione indebita di suolo pubblico...

Chissà quanto gli sarà presa male a quegli scansafatiche dei vigili urbani, o della provinciale, all'idea che i cittadini si riappropriano delle scalette... "questi rompicogl***i dei cittadini - penseranno i prodi Rambo provinciali o urbani - perchè non se ne stanno buoni, che altrimenti ci tocca lavorare per tenere a bada i pusher tunisini a cui i perugini danno fastidio, noi che abbiamo messo questa divisa per poter impunemente non fare un ca**o???"

p.s. che fine ha fatto la lettera del ristoratore di Via Ulisse Rocchi con annessi commenti di noi utenti? Grazie..."

12 commenti

LA LETTERA "Pusher come mafiosi in via Ulisse Rocchi: io ristoratore pronto ad andarmene"

"C'è il posto di polizia vicino? Ma dai! MA come vicino? Ma saranno almeno 15 metri!!!
Per fenomeni abituati a fare le vasche seduti in macchina, 15 metri a piedi sono una distanza enorme!!! E poi, quando si cammina, il telefonino lo si legge male, non come quando si sta seduti in auto...

Ma per fortuna ci sono i prodi Poliziotti PRRRovinciali!! Oggi ce n'era uno, con la faccia da "duro", rayban e posa da fenomeno, sulla porta del palazzo della Regione davanti a Bata, intento a fare il picchetto a non si capisce cosa... guardando male i pericolosissimi turisti e cittadini... Dovevate vederlo, Ram...boh!

Per fortuna ci penseranno i valorosi Vigili Urbani!! Eh, no! Ci dispiace sig. Bartoloni, i prodi vigili urbani stanno lottando eroicamente contro terribili adolescenti che vanno in 2 in scooter, o contro micidiali nemici che parcheggiano senza mettere il disco orario!!!

Nulla da fare, dovrà prendersela in c***, come fanno la maggior parte dei cittadini.

Ha tutta la mia solidarietà, e voglio darle anche un consiglio: si sporchi un po' il viso, si metta a spacciare, urini sui muri e non paghi le tasse; e ogni tanto dica "azibi azibi", da buon arabo. Vedrà, la sua vita cambierà in meglio!!!

Così parlò Mariomba"

14 commenti

LA LETTERA "Vi racconto le minacce subite da un pusher che si sente padrone del Centro"

"Solidarietà al signor Rizzo.
Sempre disprezzo per polizia provinciale, vigili urbani, e compagnia cantante che bene che vada stanno in auto seduti a fare le vasche per il centro, senza fare un c***o e smanettando con l'Iphone; se va bene - parlo sopratutto dei fenomeni municipali - stanno multando dei pericolossisimi adolescenti in scooter, o un'auto 20 cm fuori dalle strisce...
Vergognosi, loro e chi continua a permettergli di non fare una beneamata mazza...

Questi sopra fanno schifo, se c'è libertà di espressione in questo paese mi sarà concesso dirlo.
Polizia e Carabinieri un po'meglio... ma anche loro ogni tanto tirassero giù il sedere dalle macchine, almeno sull'acropoli, e si dessero da fare a piedi... Ma capisco che poi toccherebbe lavorà... è dura eh...
Così parlò Mariomba!"

41 commenti

Le litigate con le fidanzate costano caro, scoperto pusher e il suo "tesoretto"

"ma come fa, dico io, una ragazza italiana normale a fidanzarsi con uno di questi arabi spacciatori? Ma con tutti i bravi ragazzi che ci sono in giro... Poi magari prima si fidanzano con un arabo, e poi si lamentano se questo le tratta come è consuetudine laggiù, ovvero a calci ordini, botte, calci nel sedere e senza il minimo di rispetto che si deve a qualunque donna."

5 commenti

Caso San Bevignate: "Il collegio non può essere costruito in nessun altro posto"

"Il collegio non è solo inutile, è proprio nefasto dal punto di vista paesaggistico, di grave impatto su un'area ad alto valore storico artistico e totalmente rigettato dalla cittadinanza.

I soldi non sono tutto nella vita; ci sono valori che valgono molto di più. Il rispetto del nostro patrimonio e del volere dei cittadini - che NON vogliono questo scempio - vale molto di più!!!

Se qualcuno deve rimetterci economicamente, che siano i COGLIONI e i LADRI che hanno progettato e tentato di costruire questo aborto, oltre a qualche s****zo presidente di qualche agenzia che ha pure il coraggio di ricorrere al TAR solo perchè ancora gli fa male il didietro dalla bruciante sconfitta come rettore dell'Università...
Così parlò Mariomba"

5 commenti

Il partigiano Grecchi "licenziato" dal Comune a favore di Dante? La storia è un'altra

"e pensare che questi 4 salami sessantenni sessantottini falliti con casa in centro e seconda casa al tezio, che ancora vogliono fare gli antifascisti dopo 70 anni che non esiste più il fascismo, avevano trovato un nuovo, mezzo motivo, per sentirsi socialmente utili...
dai, per favore, non spegnete subito la polemica, la lotta antifascista perugina ha bisogno di questi gravissimi episodi sociali per sentirsi viva..."

1 commenti

#seisettembresanlorenzo In 140 alla cena anti-spaccio: "Ci riprendiamo Perugia"

"volevo solo dire che appoggio l'iniziativa.
E che ieri questo sito ha cancellato un mio commento relativo alle infiltrazioni della "mafia" calabrese all'ospedale di Perugia e nella facoltà di Medicina, all'interno del foltissimo gregge di avvocati che comanda a Perugia (difendendo, tra l'altro, anche i pusher dietro compensi in nero, a quanto mi è stato detto), e insediandosi in posti pubblici attraverso concorsi che tali non sono e sottraendoli a persone del posto...
ora l'ho ridetto qui, vediamo se ri-sparisce...."

22 commenti

Gli frattura la mano, ma lui non lascia la presa: preso criminale incallito

"i vigili urbani tartassano il contribuente; non fanno il loro, fanno solo quello. Sono il volto peggiore - nemmeno inutili, solo molesti - delle forze dell'ordine. E le altre forze dell'ordine dovrebbero per prime condannare il loro lassismo e il loro vessare, perchè gettano discredito anche su chi fa il suo lavoro per bene, e sono convinto ve ne siano.

Non faccio a pugni con il tunisino perchè non faccio il poliziotto. E se lo avessi fatto lo avrei messo in conto, visto che prendo uno stipendio per farlo, e non solo per fare le vasche per il corso in macchina (ti prego di illuminarmi sull'utilità, oltre che inquinare e rompere le p***e a ristoratori e chi passeggia).
E se lo stipendio è basso e non voglio rischiare di farmi male - e lo sai quando entri a lavorare in polizia cosa DOVRESTI fare - allora non fai il poliziotto, fai un altro lavoro: imbianchino, giornalaio, fioraio, impiegato, ecc."

13 commenti

Gli frattura la mano, ma lui non lascia la presa: preso criminale incallito

"Il fatto che un "tutore dell'ordine" faccia una corsa di 200 metri non deve essere un evento eccezionale... in ogni paese normale è, appunto, la norma.
Che poi questo si sia fatto spaccare una mano da un tunisino, significa che non è bene allenato o addestrato, come avviene per la polizia degli altri paesi (Germania - dove ho vissuto - Francia, Stati Uniti, ecc) e che ora si farà 40 giorni in pantofole...
Se vogliono rispetto devono guadagnarselo... solo l'altro ieri due prodi vigili urbani stavano multando un 15enne in scooter in Corso Garibaldi!!! Siamo sicuri che in Corso Garibaldi l'emergenza vera siano gli scooter???"

13 commenti

LA RIVOLTA Una grande cena anti-spaccio sopra le scalette del Duomo

"Strano che i solerti vigili urbani non abbiano multato il ristoratore e gli avventori per occupazione indebita di suolo pubblico...

Chissà quanto gli sarà presa male a quegli scansafatiche dei vigili urbani, o della provinciale, all'idea che i cittadini si riappropriano delle scalette... "questi rompicogl***i dei cittadini - penseranno i prodi Rambo provinciali o urbani - perchè non se ne stanno buoni, che altrimenti ci tocca lavorare per tenere a bada i pusher tunisini a cui i perugini danno fastidio, noi che abbiamo messo questa divisa per poter impunemente non fare un ca**o???"

p.s. che fine ha fatto la lettera del ristoratore di Via Ulisse Rocchi con annessi commenti di noi utenti? Grazie..."

12 commenti
PerugiaToday è in caricamento