Terza edizione di "fili in trama" mostra mercato del merletto e del ricamo Panicale: 29-30 agosto 2015

Fili in Trama Terza edizione della Mostra Mercato Internazionale del Merletto e del Ricamo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Fili in Trama, la Mostra Mercato del Merletto e del Ricamo, è giunta alla sua terza edizione.

L'iniziativa nasce a Panicale, organizzata e finanziata dal Gal Trasimeno-Orvietano in collaborazione con la provincia di Perugia nell'ambito dell'Ecomuseo del Trasimeno, vuole cogliere uno degli obbiettivi di fondo del concetto di Ecomuseo, promuovere cioè il territorio attraverso le sue tradizioni che, in alcuni casi, come quello del ricamo su tulle "ARS PANICALENSIS", diventano eccellenze. Infatti, questo spaccato di artigianato artistico di qualità rappresenta, per questo piccolo borgo, una peculiarità tanto rara quanto preziosa, dove la tradizione incontra l'arte e la bellezza.

A Panicale, la 'Bellezza' si trova in ogni luogo ed in ogni angolo, nel panorama, nel patrimonio storico artistico, nell'ambiente, nella natura e... nel ricamo. Tutto questo, rappresenta uno stimolo importante da una parte per preservare questo patrimonio culturale, dall'altra, affinché esso stresso possa essere veicolo di crescita e sviluppo economico ed occupazionale, proprio come Anita Belleschi Grifoni, l'ideatrice dell'Ars Panicalensis, fece nei primi anni del dopoguerra, quando la scuola diventò un laboratorio dove donne del paese e delle campagne trovavano un reddito che era un importante supporto all'economia della famiglia rurale dell'epoca.

La Sor'Anita, come la chiamavano i panicalesi, portò il ricamo su tulle nelle più ambite fiere nazionali e lavorò per molte case nobiliari fino ad arrivare ad essere apprezzata dalla famiglia reale. Fu da lei ricamato infatti l'abito da Battesimo di Maria Pia di Savoia e, nel ricordo delle allieve, ci sono anche importanti lavori per casa Torlonia.

Oggi, dopo un lavoro congiunto tra istituzioni ed associazioni durato anni, il ricamo su tulle continua a vivere sia nella versione tradizionale che nelle varie rivisitazioni in forme più innovative e continua ad essere un a produzione apprezzata e ricercata da personaggi quali mogli di Presidenti della Repubblica, famosi stilisti, Consoli, Ambasciatori, Ministri...

L'iniziativa Fili In Trama, vuole essere motivo di scambio culturale con altre scuole nazionali ed internazionali, dibattito e confronto su presente e futuro, promozione del ricamo, ma anche del territorio, possibilità di attivare rapporti di cooperazione transnazionale su questo tema e tanto altro.

TERZA MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE

Anche quest'anno, la mostra mercato viene collocata nel suggestivo centro storico di Panicale in forma itinerante. Partita il primo anno con un'adesione di trenta espositori non solo umbri e nazionali, ma già con due Paesi Europei (Germania e Portogallo), si ritrova per questa terza edizione con ben settanta espositori del territorio nazionale, ma anche Paesi europei quali Germania, Portogallo, Francia, Romania e per finire anche una dal Giappone.

Piena soddisfazione quindi da parte degli organizzatori per il numero di espositori partecipanti, la gran parte dei quali sono scuole di ricamo, considerando anche il fatto che molte altre scuole, che quest'anno non possono venire, hanno già mostrato interesse per la prossima edizione.

La Mostra aprirà i battenti ufficialmente sabato 29 agosto alle ore 10.00, alle ore 11.00 si darà inizio alla distribuzione annullo postale per l'evento e a seguire ci sarà la presentazione del libro "Pagine in trama e ordito" a cura dell'aggragazione culturale "Mercato dell'Amicizia"

CONCORSI

CONCORSO INTERNAZIONALE "CASTELLO DI PANICALE - PREMIO ANITA BELLESCHI GRIFONI"

Apertura ufficiale del bando di concorso dedicato alle arti del ricamo. Sarà annunciato e diffuso il bando di concorso internazionale e comunicato il tema affidato.

PRIMO PREMIO DI PITTURA ESTEMPORANEA "Fili in Trama a Panicale. Tra merletti e stand alla scoperta del bello"

Apertura ufficiale del bando di concorso dedicato alle arti pittoriche. Sabato 29 agosto dalle 8.00 alle 11.00 avverrà la timbratura delle tele presso la Scuola di Ricamo ex Chiesa del Rosario a Panicale.

I concorsi prevedono poi un successivo evento l'8 marzo 2016 per l'assegnazione dei premi.

EVENTI CULTURALI

Fili in Trama sarà anche occasione per seguire vari eventi culturali.

Grazie all'associazione di produzione e formazione teatrale e musicale Téathron Musikè, sabato 29 agosto ore 21 presso il Teatro Cesare Caporali di Panicale, è di scena IN QUELLE TRINE MORBIDE - Pièce lirico-teatrale con musiche di Puccini, Giordano, Bard, Tosti, Lombardo-Ranzato, Lehar, Di Giacomo con Francesca Bruni, Annalisa Massarotto soprani - Rosalba Petranizzi mezzosoprano - Virgilio Bianconi basso-baritono - pianoforte Sabina Belci - attrice Alice Spito - Drammaturgia a cura di Virgilio Bianconi e Marco Bellussi - Info e prenotazioni: 328 7817221

Domenica 30 agosto avremo IL KIMONO ELEMENTO DELLA TRADIZIONE GIAPPONESE di Tae Kokawa - Presidente di Ass. ICIGO - Comitato di Ass. Uniti da un filo

L'ALBERO DEI SOGNI FATTI A MANO - Laboratorio Creativo per Bambini a cura del gruppo "La Chiocciola" ore 15.30 - 19.00

MOSTRE E ESPOSIZIONI

Una serie di mostre ed esposizioni riempiranno strade e vetrine dal centro storico di Panicale fino a Tavernelle.

Mostra itinerante cartoline antiche. Tutte le vetrine verranno allestite di cartoline antiche dell'arte del ricamo dal mondo a Panicale nel centro storico

Mostra itinerante foto antiche e moderne con allestimento vetrine a Tavernelle

RiCiclo Fiorito . In tutta la città saranno presenti biciclette rivestite di fiori e tulle che segnaleranno le strade del paese

Mostra di pittura. Centro storico e vicoli del paese

CORSI DI RICAMO

Nel corso della manifestazione le scuole di ricamo proporranno corsi brevi e dimostrazioni sulle varie tecniche presenti

INIZIATIVE

Trame dal mondo L'arte del ricamo nel mondo raccontato attraverso le immagini di foto e cartoline antiche

"Fili in Trama" invita a spedire cartoline, foto, illustrazioni antiche che abbiano come tema il merletto e il ricamo che siano rappresentative del vostro paese di origine. Tutto il materiale pervenuto verrà esposto su un maxi pannello all'ingresso del paese.

CONVEGNO

Sabato 29 AGOSTO alle 16 si aprirà il congegno con tema L'artigianato artistico tra passato, presente e futuro - Made in Italy e promozione del territorio.

Con i saluti di Donatella Porzi - Presidente del Consiglio Regionale dell'Umbria, Giulio Cherubini - Sindaco del Comune di Panicale, Massimo Tiracorrendo - Presidente del Gal Trasimeno - Orvietano.

Coordinerà Antonio Lubrano - Giornalista, Scrittore e Conduttore Televisivo.

L'introduzione sarà a cura della Dr.ssa Francesca Caproni - Direttore Gal Trasimeno - Orvietano

Pizzi e Ricami nella Moda di Tendenza

con gli interventi di: Paola Nesci - Nipote di Anita Belleschi Grifoni e proprietaria del marchio Ars Panicalensis, Claudio Cutuli - Designer della Claudio Cutuli, Cristian Fioroni - MAC'S Cashmere Alta Maglieria Italiana

"Umbria delle mie Trame" Tessuti, merletti e ricami: gli itinerari dell'alto artigianato artistico

con gli interventi di: Dott. Pera Mario Segretario Generale CCIAA di Perugia, Cav. Uff. Sergio Mercuri Presidente Promocamera, Dr. Federico Fioravanti Giornalista autore

La via Europea del Merletto e del Ricamo Promozione del territorio e delle sue eccellenze in Europa

con gli interventi di: Dr.ssa Maura Lepri - Antropologa, Dr.ssa Genevieve Porpora - Antropologa, Esperta Arti Tessili, Prof. Mario De Sousa Tavares - Storico e Docente Università di Lisbona, Idalina Lameiras - Esperta ricami e merletti Formatore e Docente E.R.R.B.P

Torna su
PerugiaToday è in caricamento