Sabato, 13 Luglio 2024
Sport

World Games 2022, Italia a tinte perugine con Calzoni: sarà l'unico azzurro in gara nel Ju Jitsu

L'atleta dell'Asd Invictus Perugia convocato per l'edizione 2022 in programma negli Stati Uniti. L'assessore Pastorelli: "Orgoglio per la città"

Rotta sulla statunitense Birmingham per il perugino Andrea Calzoni dell'Asd Invictus Perugia, che il prossimo 16 luglio sarà l'unico azzurro in gara nel Ju Jitsu ai World Games 2022 (in programma dal 13 al 17 luglio in Alabama) in una sfida che vedrà lottare per una medaglia i sei atleti più forti del mondo.

Organizzati e gestiti dall'International World Games Association (IWGA), sotto il patrocinio del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), i World Games sono in pratica i Giochi degli sport che non sono ancora compresi nelle discipline olimpiche e si tengono ogni 4 anni in varie località del mondo.

Oltre al Ju Jitsu, diversi sono gli sport rappresentati e piuttosto conosciuti: karate, arrampicata, baseball, biliardo, bocce, bowling, danza sportiva, fistball, pallamano, ginnastica (acrobatica, aerobica, ritmica e trampolino elastico), nuoto (salvamento), orientamento, paracadutismo, pattini a rotelle, Sci nautico, softball, sumo, squash e tiro alla fune. I World Games si tengono dal 1981, con l’Italia che al momento è in testa al medagliere con 440 medaglie, di cui 153 d’oro.  

“Per l’amministrazione comunale e per l’intera città - dichiara Clara Pastorelli, assessore allo Sport - la partecipazione del nostro Andrea Calzoni ai prossimi World Games rappresenta un motivo di grande soddisfazione ed orgoglio. Auguriamo ad Andrea di conquistare il gradino più alto del podio e di difendere al meglio i colori dell’Italia. Questa notizia conferma il valore dello sport praticato a Perugia in diverse discipline e la professionalità e l’impegno di tante società del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

World Games 2022, Italia a tinte perugine con Calzoni: sarà l'unico azzurro in gara nel Ju Jitsu
PerugiaToday è in caricamento