Venerdì, 19 Luglio 2024
Volley

Volley Champions League, Perugia pesca lo Zenit: i quarti di finale 'disegnati' dal sorteggio

Definiti in Lussemburgo gli accoppiamenti: 'esame di russo' per i bianconeri di coach Grbic, che affronteranno il match di andata in trasferta a San Pietroburgo

Esame di russo in Champions League per la Sir Safety Perugia che in Lussemburgo, nel sorteggio per gli accoppiamenti dei quarti di finale della Champions League di Volley, ha pescato lo Zenit di San Pietroburgo. Gara d’andata in trasferta un giorno dall’8 al 10 marzo per i 'Block Devils' di coach Grbic e match di ritorno al PalaBarton la settimana successiva.

Il commento del diesse Recine

“Siamo arrivati ad un punto dove in ballo ci sono le migliori formazioni d’Europa - commenta il direttore sportivo bianconero Stefano Recine -. Il nostro obiettivo è arrivare fino alla finale, siamo consapevoli della nostra forza per cui è un sorteggio che accettiamo di buon grado pur sapendo che già lo Zenit San Pietroburgo nei quarti di finale è una grande squadra con tanti giocatori di altissimo livello come Kliuka, Yakovlev, Grebennikov ed Urnaut solo per fare alcuni nomi. Ci aspetta, questo sicuramente, una trasferta molto lunga e ci aspetta una sfida molto bella e stimolante da affrontare. Credo una bella sfida anche per i nostri tifosi. Non amo gli scontri fratricidi con le altre italiane, per cui mi fa piacere aver evitato un derby nei quarti di finale”.

Gli avversari

Qualificatosi per i quarti di finale con il secondo posto nella Pool D (mentre i 'Block Devils' hanno chiuso in vetta la Pool E), lo Zenit è un avversario di rango ed una delle favorite alla vittoria finale. Il tecnico finlandese Sammelvuo può contare su un roster di altissimo livello dove spiccano giocatori del calibro dello schiacciatore Kliuka, del centrale Iakovlev e dell’opposto Poletaev, perni della nazionale russa, del fuoriclasse francese libero campione olimpico Grebennikov (in Italia con le maglie di Trento, Modena e Civitanova) e dello schiacciatore sloveno Urnaut, pure lui vecchia conoscenza per tantissime stagioni del campionato italiano.

Gli altri accoppiamenti

Definiti naturalmente gli altri accoppiamenti dei quarti di finale. Nella parte alta del tabellone, con Perugia-San Pietroburgo QF1, il QF2 vedrà opposti Trento e Berlino. Nella parte bassa del tabellone nel QF3 si sfideranno Civitanova e Jastrzebski mentre nel QF4 i campioni in carica dello Zaksa affronteranno la Dinamo Mosca.

volley_champions_2021_22_tabellone_quarti-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Champions League, Perugia pesca lo Zenit: i quarti di finale 'disegnati' dal sorteggio
PerugiaToday è in caricamento