rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Volley

Trevi Volley, il responsabile del settore giovanile Stefano Sirci fa il bilancio di metà stagione

Grande soddisfazione nella società umbra per i risultati ottenuti in questi mesi

Mentre sta per riprendere l’attività dopo le feste natalizie, Stefano Sirci, responsabile del settore giovanile della Pallavolo Trevi, contattato i primi giorni del nuovo anno, fa un bilancio di questa prima parte di stagione tramite i canali societari, passando dal Mini Volley alla Serie C.

Queste le sue parole: “Dopo quattro mesi di attività facciamo un’analisi del settore giovanile trevano. Passato il periodo di restrizione del 2020 e 2021, quest’anno si è visto un piccolo aumento delle iscrizioni, fatto dovuto anche alla collaborazione con la scuola elementare di Borgo Trevi, con l’impagabile lavoro svolto dalla nostra allenatrice Valentina Cianforlini, coadiuvata dalle ragazze della prima squadra Irene Della Giovanpaola e Benedetta Giordano. Per quanto riguarda il lavoro svolto e l’idea di organizzazione di gioco da parte delle squadre Under si è vista già una crescita di molte atlete, sia singolarmente che coralmente. C’è sicuramente ancora molto da fare a tal proposito, puntando molto sulla tecnica individuale per far si che tutte, dalle più dotate alle più giovani, crescano e arrivino ognuna al proprio massimo livello”.

C’è grande soddisfazione per i risultati ottenuti: “Sia l’Under 16 che l’Under 18 sono seconde nei propri gironi, guidati dalle squadre più attrezzate dei rispettivi campionati. Al riguardo, per far crescere il loro bagaglio tecnico, durante le festività natalizie appena trascorse le ragazze hanno avuto modo di confrontarsi con squadre di livello superiore nei vari tornei svolti, dove abbiamo riscontrato feedback positivi e ottenendo ottimi risultati. Per quanto riguarda la Seconda Divisione Bianca, composta da ragazze Under 18, possiamo dire che si sta confermando squadra tenace e coriacea, con margini di miglioramento nei fondamentali. La serie C, squadra composta dalle Under 18 e da atlete fuori quota del nostro vivaio e dalla collaborazione con la Nuova Pallavolo Spoleto, sta crescendo allenamento dopo allenamento, visti i risultati ottenuti in breve tempo, che hanno superato le nostre aspettative, e a cui auguriamo di togliersi le soddisfazioni che meritano”.

Infine, una riflessione sui prossimi mesi: “Per il futuro prossimo abbiamo in rampa di lancio per la prima volta a Trevi il campionato Under 12 3+3, con due squadre in cui confidiamo molto, visto la presenza di atlete che già da due, tre anni sono con noi e alle quali auguriamo un futuro roseo pieno di soddisfazioni. In conclusione voglio ringraziare gli allenatori e i dirigenti che ogni giorno si impegnano per far si che le nostre atlete crescano, non solo sotto il punto di vista sportivo, ma anche sotto quello umano-comportamentale. Auguro ad ogni bambina, ragazza, adulta, di ottenere il meglio, per se stesse e per la squadra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trevi Volley, il responsabile del settore giovanile Stefano Sirci fa il bilancio di metà stagione

PerugiaToday è in caricamento