rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Volley

Delta Despar Trentino - Bartoccini Fortinfissi Perugia, le probabili formazioni e dove vederla in tv

Le magliette nere chiamate a dare una sterzata al loro campionato sul campo di una diretta concorrente. Giulia Melli: "Siamo determinate a vincere"

Se Trento non è una resa dei conti poco ci manca. La Bartoccini Fortinfissi Perugia è da poco giunta al Nord Italia dopo una traversata piuttosto lunga e domani pomeriggio sarà impegnata in uno scontro che potrebbe rivestire un'importanza vitale. La sconfitta al tie break contro Bergamo ha di fatto acceso un campanello di allarme e questa volta una reazione, contornata possibilmente da un risultato positivo, meglio ancora pieno, è d'obbligo. Se è vero che molti sono stati i difetti evidenziati da parte delle magliette nere, va anche detto che il match del PalaBarton ha fatto vedere comunque cose positive, vale a dire la crescita di giocatrici come Guerra e Diouf e una sempre più buona intesa con la palleggiatrice Bongaerts. Insomma, le ragazze di Luca Cristofani - pure lui chiamato a fornire delle importanti risposte - devono tirare fuori gli artigli per cercare di uscire prima possibile da una situazione (difficile ma rimediabile) in cui loro stesse si sono cacciate.

Alla vigilia di quello che può essere considerato come uno spareggio ha parlato la schiacciatrice Giulia Melli, che esordisce facendo il punto sul lavoro svolto in palestra: "Durante la settimana abbiamo valutato le cose che non sono andate nella gara contro Bergamo e ci abbiamo lavorato su per aggiustare il tiro, dopodiché abbiamo preparato la gara di Trento. Non vedo l’ora di tornare, sono stata molto bene in questi ultimi due anni e per me sarà un po’ come tornare a casa, sono stata molto bene con le ragazze e mi mancano, non vedo l’ora di rivederle, anche se ovviamente dall’altra parte della rete, è sempre stimolante affrontare le proprie ex compagne, ci si conosce a vicenda e quindi c’è sempre quella curiosità in più".

Sarà un altro scontro diretto e stavolta non ci sarà la possibilità di sbagliare: "Sarà una gara molto impegnativa perché già so che loro saranno molto determinare e non ci lasceranno nulla, dal nostro canto c’è voglia di risultati, siamo stufe di perdere quindi ce la metteremo tutta per ottenere il risultato, ma questo ovviamente vale anche per loro, lo so perché le conosco bene e quindi mi aspetto che ci daranno battaglia ad ogni scambio, dovremo armarci di tanta pazienza come sappiamo".

Note e probabili formazioni

I precedenti
Sei i precedenti tra le due formazioni (quattro in A2 e due in A1) con un conteggio di tre vittorie ciascuna.

Le Ex
Due ex in campo, per Trento August Raskie (che esordì nel Campionato Italiano nella Stagione 2019-2020 con la maglia della Bartoccini-Fortinfissi), mentre tra le fila di Perugia Giulia Melli (a Trento nelle Stagioni 2019-2020 e 2020-2021).

Le probabili formazioni:

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Bongaerts, Diouf, Bauer, Melandri, Melli, Guerra. Libero: Sirressi.
Allenatore: Cristofani

Delta Despar Trentino: Raskie, Piani, Rivero, Nizetich, Furlan, Berti. Libero: Moro.
Allenatore: Bertini

Arbitri: Armando Simbari, Maurina Sessolo

Dove seguire la sfida in diretta

Il fischio d’inizio è fissato per domani 13 novembre 2021 alle ore 19.30 al Pala Trento e sarà visibile in diretta streaming su www.volleyballworld.tv

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delta Despar Trentino - Bartoccini Fortinfissi Perugia, le probabili formazioni e dove vederla in tv

PerugiaToday è in caricamento