rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Volley Pian di Massiano

Superlega, si dividono le strade della Sir e Alessandro Toscani

Il libero, dopo aver fatto incetta di trofei in bianconero, emigra verso altri lidi per ritrovare la titolarità. Il saluto del club: "Grazie per l'impegno ed il sostegno ai compagni"

Molto più di un secondo libero. Già, perchè non è un mistero - e questo di certo non può rappresentare un luogo comune - che una squadra in campo esprime le sue qualità migliori anche per merito di chi, anche solo in allenamento alza la qualità del gioco.

E così, dopo aver fatto incetta di trofei, Alessandro Toscani si congeda dalla Sir Susa Vim Perugia dopo un solo anno di militanza.

E' stata dunque un'esperienza breve ma intensa quella del libero di Ortona, che fino alla scorsa estate non aveva mai calcato il pacoscenico della Superlega. 

Per lui soltanto poche apparizioni, ma tanta voglia di mettersi a disposizione ed apprendere i trucchi del mestiere da un mostro sacro come Max Colaci. E adesso l'addio, alla ricerca di una squadra che gli consenta di mettersi maggiormente in evidenza.

Il saluto del club

La Sir saluta su Facebook così Alessandro:

"Non male come esordio in Superlega eh Tosc?

1 Supercoppa

1 Mondiale per Club 

1 Coppa Italia 

1 Scudetto

Grazie per l’impegno costante che hai messo e per il sostegno continuo ai tuoi compagni! 

Perugia non dimentica 

In bocca al lupo Ale!". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, si dividono le strade della Sir e Alessandro Toscani

PerugiaToday è in caricamento