rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Volley

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno saluta anche Scrollavezza

Il palleggiatore emiliano lascia i Falchetti dopo una sola stagione di militanza per fare ritorno nella società di provenienza, la Med Store Tunit Macerata. Si consuma dunque un altro addio dopo quello di Fantauzzo

In attesa di conoscere il destino della società, vale a dire la possibilità di partecipare o meno al prossimo campionato di serie B, la Rossi Ascensori Foligno si appresta a salutare, dopo Fantauzzo, un altro protagonista. Dopo una sola stagione di militanza lascerà i colori biancoazzurri anche Luca Scrollavezza (1997), che tornerà ad essere il palleggiatore della sua squadra di provenienza, la Med Store Tunit Macerata, che disputerà la prossima serie A3. Il giocatore originario di Fiorenzuola D'Arda (Piacenza) farà coppia nel ruolo con Marsili.

Le prime impressioni

Questa soluzione è stata quella auspicata da Luca, che parla così al sito pallavolomacerata.it: "Sono molto contento di tornare a Macerata, ci speravo. Alla Med Store Tunit mi sono trovato benissimo, con la società, con la squadra e anche con la città, si vive bene a Macerata. Quando mi è stata proposta l’opportunità di tornare non c’ho dovuto pensare a lungo e ho accettato subito".

Ad attenderlo un gruppo rinnovato ma non troppo: "Mi fa piacere per chi è rimasto, Gabbanelli, Sanfilippo, Ravellino e Lazzaretto, ho un ottimo ricordo della prima esperienza in biancorosso. Per quanto riguarda il resto della squadra, conosco un po’ tutti come avversari, mentre con Fall siamo cresciuti insieme nelle giovanili a Piacenza e abbiamo giocato ad Ongina. Con il coach Castellano ci siamo accordati sul lavoro estivo da fare prima della preparazione, mi hanno parlato molto bene di lui, anche Ferri, che stava con me a Macerata e poi l’anno scorso ha disputato un’ottima stagione a Fano. Tra squadra e coach c’è tutto per fare un bel campionato". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno saluta anche Scrollavezza

PerugiaToday è in caricamento