rotate-mobile
Volley

Volley B maschile, una Rossi Ascensori decimata deve arrendersi a Prato

I biancoazzurri sono costretti a rinunciare a quattro giocatori e questo non può non influire sul 3-1 su cui i toscani si sono imposti al PalaPaternesi

A volte contro l'emergenza si può fare poco. E'quanto avvenuto ieri alla Rossi Ascensori Foligno, sconfitta 3-1 al PalaPaternesi da Prato, ma sul risultato pesano diverse assenze: allo squalificato Menichetti e all'infortunato Gavazzi coach Gubbini non ha potuto contare nemmeno su Fantauzzo e Merli. Per i biancoazzurri dunque è la seconda sconfitta consecutiva.

LA PARTITA - Questo il sestetto iniziale: Catinelli in regia in diagonale con Paolucci, Sorrenti e Beddini al centro, Fuganti e Lucarelli in posto 4 con Lombardo libero.

Grande il carattere mostrato dai padroni di casa nel primo set, che dapprima subiscono il muro ed il servizio dell'avversario (9-15), poi riescono a recuperare punti su punti. Tre sono però i set point annullati ai toscani, non il quarto: la prima frazione si chiude così 23-25.

Situazione difficile anche nel secondo set, nel quale Foligno prova a restare incollato (8-11), ma non riesce ad evitare la fuga (8-15). Prato chiude in scioltezza sul 25-15.

I Falchetti, chiamati a reagire, partono bene nella terza frazione (7-5), salvo poi essere ripresi e superati dall'avversario (9-11). Lucarelli trova il riaggancio (11-11), poi i biancoazzurri trovano l'allungo devisivo (17-14). Con il 25-21 finale i biancoazzurri riaprono la partita.

O per lo meno ci provano, portandosi sul 6-3 in avvio di quarto set; pareggio Prato sul 6-6 e successivo allungo (8-12). La Rossi Ascensori accusa qualche battuta a vuoto di troppo in attacco e l'avversario è lesto ad approfittarne (10-16) e a chiudere successivamente su un comodo 19-25.

TABELLINO

𝐄𝐃𝐎𝐓𝐓𝐎 𝐑𝐎𝐒𝐒𝐈 𝐅𝐎𝐋𝐈𝐆𝐍𝐎-𝐕𝐎𝐋𝐋𝐄𝐘 𝐏𝐑𝐀𝐓𝐎 𝟏-𝟑 (𝟐𝟑-𝟐𝟓, 𝟏𝟓-𝟐𝟓, 𝟐𝟓-𝟐𝟏, 𝟏𝟗-𝟐𝟓)

𝐄𝐃𝐎𝐓𝐓𝐎 𝐑𝐎𝐒𝐒𝐈 𝐅𝐎𝐋𝐈𝐆𝐍𝐎: Paolucci 16, Lucarelli 19, Fuganti 12, Sorrenti 8, Beddini 1, Catinelli 4, lombardo L, Piumi. All. Gubbini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, una Rossi Ascensori decimata deve arrendersi a Prato

PerugiaToday è in caricamento