rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Volley

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno si prepara per la ripresa con due nuovi innesti

Sono il rientrante regista Piumi ed il libero Lombardo. Intanto i biancoazzurri rivolgono la mente ad Orte

L'avvio di stagione dell'ambiziosa Rossi Ascensori Foligno non è stato esattamente quello che ci si attendeva. Qualche infortunio di troppo ha relegato i biancoazzurri in una posizione di classifica abbastanza anonima e la società sta facendo quanto è nelle sue possibilità per porre rimedio alla situazione 

Due sono i giocatori chiamati a rinforzare il roster: il primo è un cavallo di ritorno, vale a dire il regista Fabio Piumi, che ha iniziato la sua annata in Campania; il secondo è il libero Simone Lombardo, classe ’95 per 170 cm di Giarre ma fiumefreddese doc, che vanta nel suo palmarés la vittoria di un campionato di Serie C (2017-18) e di una Coppa Sicilia. Arriva per la precisione dalla squadra Costa Dolci Papiro in serie B dove militava insieme all’opposto Gavazzi, già in forza alla Edotto Rossi Ascensori. 

Queste le sue prime impressioni da lui rilasciate all'ufficio stampa del club da neo falchetto: "Ringrazio la mia società d’appartenenza, Costa Dolci Papiro Volley, per avermi dato questa opportunità di confrontarmi con una nuova realtà, nuovo girone e nuovi compagni di squadra e l’ Edotto-Rossi Ascensori Foligno per aver creduto in me. Arrivo in una squadra dove ritrovo il mio grande amico Alberto Gavazzi.Una società di cui mi hanno parlato benissimo e che non vedo l’ora di conoscere personalmente. Si tratta della mia prima esperienza fuori dalla Sicilia, mi sento pronto e carico per aiutare la società ad affrontare il proseguo della stagione nel migliore dei modi e a centrare gli obiettivi prefissati. Adesso preferisco dare la parola al campo, sabato ci aspetta subito una battaglia contro il Volley Orte!".

TESTA  AL CAMPO - Per i biancoazzurri è tempo di pensare alla ripresa del campionato, che li vedrà opposti in trasferta al Volley Orte, staccato di due punti. Punti di forza dei laziali sono gli schiacciatori Viceido e Facchini e l'esperto libero Sgrazzutti. 

Così coach Fabrizio Grezio presenta la partita: "Una squadra che riceve bene e sfrutta molto bene i centrali, con l’opposto Viceido come top scorer e gli schiacciatori che sbagliano poco e danno equilibrio alla squadra. Ceccobello è un centrale molto forte ...hanno anche preso il palleggiatore Troiani, recentemente, che ha giocato la sua prima partita contro Civita Castellana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno si prepara per la ripresa con due nuovi innesti

PerugiaToday è in caricamento