rotate-mobile
Volley

Serie A1, sale il numero di positivi a Novara e il match di Perugia viene rinviato

Nel gruppo squadra piemontese si registrano due negativizzazioni, ma una nuova positività dopo la trasferta in Turchia. Quanto basta per far saltare una sfida attesa da tutti

Sembrava tutto pronto al PalaBarton per ospitare una delle squadre più forti e prestigiose del panorama nazionale, ma ancora una volta l'attesa degli sportivi perugini deve prolungarsi. Il match tra la Bartoccini Fortinfissi Perugia e la Igor Volley Novara, formazione che contende il primato all'Imoco Volley Conegliano, non potrà disputarsi domenica 6 febbraio in quanto nel gruppo squadra piemontese, in seguito alla non fortunata trasferta turca di Istanbul in Champions, è stata riscontrata una nuova positività, a fronte di due guarigioni, che fa salire a quattro il numero delle giocatrici contagiate dal Covid. Ciò è sufficiente a far sì che scattasse in automatico il rinvio della partita.

LA NOTA UFFICIALE - Lo spostamento è stato comunicato nel primo pomeriggio dalla società perugina con la seguente nota: "A seguito di nuovi test molecolari al rientro dalla Turchia, due atlete della Igor Gorgonzola Novara sono risultate positive ai test COVID. Tale riscontro riporta il numero di positivi all'interno del gruppo squadra a 4 unità, rendendo dunque la partita rinviata a data da destinarsi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1, sale il numero di positivi a Novara e il match di Perugia viene rinviato

PerugiaToday è in caricamento