rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Volley

Serie B, nuova trasferta per la Ermgroup San Giustino: destinazione Toscana

La squadra di Marco Bartolini attesa a Santa Croce sull'Arno contro una squadra desiderosa di riscatto. Il coach: "Campionato equilibrato, non possiamo rilassarci"

Dopo il successo a Prato la Ermgroup San Giustino è fortemente intenzionata a ripetersi. Gli uomini di Marco Bartolini sono attesi alla seconda trasferta consecutiva, precisamente a Santa Croce sull'Arno (Pisa) contro i Lupi Santa Croce ssd (fischio di inizio domani alle ore 17:30). Per loro però il compito sarà tutt'altro che facile in quanto l'avversario di turno è reduce dalla sconfitta al tie break contro Imballplast Arno. I tifernati dal canto loro possono essere fiduciosi avendo mostrato una crescita di squadra costante nelle ultime uscite e, durante gli allenamenti settimanali, non hanno certo mollato la presa allenandosi intensamente in tutti i fondamentali di gioco.

Ecco come il coach si esprime all'immediata vigilia dell'incontro: "I ragazzi stanno bene, hanno voglia di scendere in campo - ha dichiarato Bartolini - E' ovvio, allenarsi dopo una vittoria è sempre più facile ma è importante non abbassare mai la guardia. Il campionato è molto equilibrato, non possiamo permetterci di rilassarci con nessuno e tanto meno con le squadre giovani come quella di domenica; non sappiamo mai cosa potrebbero tirare fuori, perchè sono comunque atleti che si allenano intensamente ed hanno un cassetto pieno di sogni. Proveranno in tutti i modi a renderci la vita difficile in casa loro; avendo riportato anche dei risultati saranno più fiduciosi. Dal canto nostro partiamo anche con più energie, e siamo più consapevoli delle nostre capacità. Bisogna avere molta pazienza e capire, come dico da tanto tempo, che non abbiamo uno schiacciasassi, ma siamo una squadra con tanti piccoli coltelli che alla fine possono anche diventare un cannone.- conclude Bartolini- Se siamo in grado di punzecchiare e giocare sopra l'equilibrio, riusciremo a portarci a casa anche qualche bel match, e muovere sempre la classifica. Se andiamo ad impattare la palla e voler fare le prove di forza, poi diventerà difficile, sia perchè in questo momento qualcuno non è nel pieno della forma fisica, sia perchè ancora ci stiamo conoscendo. Bisogna giocare con più calma, con più testa e con più tecnica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, nuova trasferta per la Ermgroup San Giustino: destinazione Toscana

PerugiaToday è in caricamento