rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Volley Pian di Massiano

Superlega, i numeri di una Sir Safety Susa che non molla

Dopo due terzi di regular season in Superlega, la Sir Safety Susa Perugia comanda non solo in classifica, ma anche nelle statistiche praticamente di tutti i fondamentali. Domenica la trasferta a Modena in casa della prima inseguitrice, in caso di vittoria da tre punti i Block Devils sarebbero matematicamente primi. Info sulla prevendita per il prossimo incontro casalingo, il match di Champions League del 25 gennaio contro Düren

Ha ripreso ieri il lavoro al PalaBarton la Sir Safety Susa Perugia.

Dopo il riposo di lunedì, la squadra si è ritrovata nel quartier generale di Pian di Massiano per dare il via all’attività di questa settimana che culminerà con la trasferta di domenica a Modena per lo scontro al vertice con la Valsa Group di coach Giani seconda della classe.

Doppia seduta ieri, oggi lavoro prettamente tecnico con focus sulla ricezione e sul miglioramento di alcuni meccanismi di squadra. Tutti a disposizione i bianconeri con Andrea Anastasi ed il suo staff che, senza alcun impegno infrasettimanale, possono dare risalto ad aspetti specifici e peculiari del gioco bianconero.

Il grande vantaggio in classifica, sedici punti di margine proprio su Modena, è bottino certamente rassicurante in ottica primo posto in regular season. Primo posto che, in caso di successo pieno da tre punti al PalaPanini, diventerebbe certificato dalla matematica.

Uno sguardo alle statistiche, con due terzi di campionato alle spalle, è una conferma del percorso finora fatto. I Block Devils sono infatti al comando un po’ in tutte le varie graduatorie.

Come quella dei break point conquistati (405) nonostante Perugia sia la squadra che ha giocato meno set di tutti. Al servizio i bianconeri sono la squadra con più ace (108, 2,08 a set) mentre la linea di ricezione di Anastasi si conferma la più precisa (26.7% di perfetta).

Le cose non cambiano andando sotto rete. La Sir Safety Susa è la formazione più performante in attacco con la miglior percentuale (54,7%), il minor numero di errori diretti (61) ed il minor numero di murate subite (81). A muro poi i bianconeri sono la prima della classe per muri vincenti in base ai set disputati (2,60).

Tutti numeri di squadra, sintomo che la rotazione continua di giocatori operata da Anastasi non ha intaccato l’alto livello generale del sestetto in campo. Tutti numeri che naturalmente hanno il valore che hanno al momento (e ne sono tutti ben consapevoli a Pian di Massiano), ma che, questo sì, sono sintomo della bontà del lavoro finora fatto da tutti ogni giorno al PalaBarton.    

PREVENDITA PER PERUGIA-DUREN DI MERCOLEDÌ 25 GENNAIO 2023

La società bianconera comunica i dettagli della prevendita per il prossimo incontro casalingo dei Block Devils che sfideranno al PalaBarton mercoledì 25 gennaio alle ore 20:30 i tedeschi dello SWD powervolleys Düren, match valido per la sesta ed ultima giornata della Pool E di Champions League.

La prevendita per la sfida con Padova, con possibilità di acquisto online direttamente dal sito www.vivaticket.it e presso tutti i punti vendita vivaticket (per trovare il più vicino verificare al seguente link https://shop.vivaticket.com/it/ricercapv), sarà attiva a partire dalle ore 12:00 di giovedì 19 gennaio.

Di seguito i prezzi dei biglietti validi per Perugia- Düren (il prezzo è quello finale, comprensivo di costi di prevendita e commissioni):

TRIBUNA VIP CENTRALE
Intero: € 48,00
Ridotto (under 14): € 29,00
TRIBUNA VIP LATERALE
Intero: € 43,00
Ridotto (under 14): 26,00
DISTINTI CENTRALI
Intero: € 37,00
Ridotto (under 14): € 22,00
DISTINTI LATERALI
Intero: € 33,00
Ridotto (under 14): € 20,00
GRADINATE II° ANELLO CENTRALE
Intero: € 24,00
Ridotto (under 14): € 14,00
GRADINATE II° ANELLO LATERALE
Intero: € 22,00
Ridotto (under 14): € 12,00

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, i numeri di una Sir Safety Susa che non molla

PerugiaToday è in caricamento