rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Volley

L'Italia sul tetto del mondo dopo 24 anni, Perugia si coccola i suoi gioielli Giannelli e Russo

Il palleggiatore della Sir Safety Susa conquista anche il titolo di migliore nel suo ruolo e migliore nella competizione iridata

C'è l'orgoglio di poter dire "giocano con noi" nel mondiale appena concluso nel migliore dei modi per i colori azzurri. Un trionfo, 3-1- in casa della Polonia, che porta la firma di capitan Simone Giannelli, palleggiatore, migliore della competizione nel suo ruolo, premiato anche come miglior giocatore di tutto il torneo. Un tripudio che esalta ancora di più i tifosi di Perugia che scalpitano per vedere la sua numero 6 sul parquet del Pala Barton. E con Giannelli, Perugia e i sirmaniaci festeggiano, doppiamente, con il centrale Roberto Russo.

Coppia d'oro che fa sognare i tifosi bianconeri e fa crescere ancora di più l'attesa per un campionato tutto da vivere. Intanto è tempo di applausi e di festeggiamenti. La Nazionale oggi sarà ricevuta dal presidente Mattarella. I sirmaniaci continuano a gongolare e sognare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Italia sul tetto del mondo dopo 24 anni, Perugia si coccola i suoi gioielli Giannelli e Russo

PerugiaToday è in caricamento