rotate-mobile
Volley Pian di Massiano

Superlega, la Sir Safety Susa Perugia aumenta i giri in vista di Siena

Block Devils di nuovo al lavoro per preparare la seconda sfida di campionato in terra toscana. Stilato nel frattempo il calendario completo della Supercoppa di fine mese a Cagliari

PERUGIA – È rientrata ieri nel quartier generale del PalaBarton la Sir Safety Susa Perugia.
Dopo il positivo esordio casalingo in Superlega domenica scorsa contro Monza, i Block Devils si sono prontamente messi al lavoro agli ordini di coach Anastasi e del suo staff.

Due gli obiettivi degli uomini in bianconero. Quello più generale riguarda il processo di crescita e di miglioramento per quelli che sono gli aspetti tecnico-tattici ed anche di tenuta fisica. Quello invece più attuale concerne la preparazione al prossimo incontro ufficiale in programma, la seconda di Superlega e prima trasferta stagionale in quel di Siena domenica 9 ottobre.

Per il primo aspetto Anastasi ha approfondito quanto emerso dal match contro Monza. Un match in linea generale ben giocato da Perugia che, al netto del periodo e di un amalgama ancora da trovare, ha saputo giocare una partita di buon livello in particolare in alcuni fondamentali come la ricezione, che ha tenuto per tutta la durata percentuali notevoli (61% alla fine di positiva) pur al cospetto di una battuta insidiosa come quella brianzola, e l’attacco che ha garantito continuità al gioco bianconero anche in questo caso con percentuali di tutto rispetto (57% di squadra con il “picco” di Semeniuk che ha chiuso con uno stratosferico 90%) e soprattutto con appena tre errori diretti nei tre set disputati. Tutti spunti dai quali partire per proseguire poi in un lavoro mirato alla crescita della correlazione muro-difesa ed in generale del sistema di gioco da utilizzare.

Per il secondo aspetto, cioè la preparazione alla seconda di campionato, lo staff tecnico ha già iniziato lo studio della Emma Villas Aubay Siena, prossimo avversario e formazione tra l’altro affrontata due volte anche in pre season. Soprattutto in questa primissima fase di stagione il diktat di tutte le formazioni è quello di guardare soprattutto nella propria parte del campo, ma è chiaro che sarà importante domenica anche impostare il match sotto l’aspetto tecnico-tattico in base alle caratteristiche della compagine toscana.

La squadra, che stamattina ha staccato dalla routine degli allenamenti dedicandosi allo shooting fotografico, svolgerà nel pomeriggio una seduta tecnica sul campo centrale del PalaBarton. Domani doppio lavoro con attività fisica e di tecnica individuale al mattino e sviluppo del sistema di gioco nel pomeriggio, venerdì pomeriggio ancora lavoro tecnico. Sabato mattina in programma studio tattico del match con lavoro successivo sul campo mentre nel pomeriggio partenza alla volta di Siena.

LA PROGRAMMAZIONE DELLA DEL MONTE SUPERCOPPA A CAGLIARI

Meno di un mese all’assegnazione del primo titolo della stagione. Lunedì 31 ottobre e martedì 1 novembre 2022 il grande volley tornerà in Sardegna con la Final Four della Del Monte® Supercoppa 2022, evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A insieme al Comitato Regionale FIPAV Sardegna, alla Regione Sardegna e al Comune di Cagliari.

Questo il programma della Del Monte® Supercoppa – Final Four al PalaPirastu di Cagliari:

Semifinali lunedì 31 ottobre 2022
ore 17.30 Cucine Lube Civitanova – Valsa Group Modena (diretta Rai Sport e Volleyballworld.tv)
ore 20.30 Sir Safety Susa Perugia – Itas Trentino (diretta Volleyballworld.tv – differita Rai Sport ore 23.50)

Finali martedì 1 novembre 2022
ore 14.00 Finale 3°/4° Posto (diretta Volleyballworld.tv)
ore 17.00 Finale 1°/2° Posto (diretta Rai Sport e Volleyballworld.tv)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, la Sir Safety Susa Perugia aumenta i giri in vista di Siena

PerugiaToday è in caricamento