rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Volley

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno bagna l'esordio di Gubbini con una grande vittoria su Villadoro

Terza vittoria consecutiva per i biancoazzurri che, malgrado l'improvviso cambio tecnico stanno attraversando un grande momento di forma e continuano a risalire la classifica

Il cambio di allenatore, quanto improvviso quanto per certi versi inaspettato, non ha scalfito le sicurezze della Rossi Ascensori Foligno, che in questo girone di ritorno continua a fare il pieno. Vittima di turno questa volta è la compagine modenese del National Villadoro, sconfitta in quattro set al termine di una prova di grande determinazione e coraggio. Amedeo Gubbini, pescato in settimana direttamente dalla giovanili, ha potuto vivere un debutto da sogno che non poteva essere più felice, considerando che gli emiliani erano nettamente favoriti dal pronostico alla vigilia data la quarta posizione da loro occupata in classifica. La zona playoff per i biancoazzurri resta lontana, ma con un girone ancora a disposizione mai dire mai.

LA PARTITA - Gubbini schiera in avvio Catinelli in regia, Gavazzi nel ruolo di opposto, Menichetti e Merli al centro, Fatauzzo e Sorrenti in posto 4, Lombardo libero.

Botta e risposta all'inizio del set di apertura: Benincasa realizza in rapida successione due punti (8-10), Menichetti pareggia (13-13). Si gioca punto a punto fino a quando gli ospiti non vanno sul 19-21. Il time out di Gubbini serve a poco, due ace di Soli portano i modenesi avanti (20-25).

Muro decisivo in avvio di secondo set con Fantauzzo e Menichetti (6-3), mani out di Paolucci per il 10-8. Benincasa si dimostra incisivo dai nove metri e fa 12 pari. Anche questa volta si gioca punto a punto, fino a quando Merli mura per il 24-22, Due set point, Fantauzzo con un preciso diagonale regala ai folignati il pareggio (25-23).

L'episodio segna una sorta di svolta, dato che i Falchetti partono a razzo nella terza frazione. Merli è abile a realizzare il 7-4, poi Gubbini sposta abilmente Lucarelli nel ruolo di opposto e i suoi due attacchi vincenti determinano il 12-9. Villadoro è dura a morire e trova il riaggancio con un muro di Mocelli (13-13), Fantauzzo non è da meno e con il medesimo fondamentale ristabilisce le distanze (18-15). Ancora pareggio con Soli (20-20), break decisivo dei locali con Menchetti e Fantauzzo (25-21).

Nel quarto set quasi non c'è storia: i Falchetti, desiderosi di archiviare la pratica, volano subito sul 7-1. Ace di Fantauzzo per il 13-6 e sarà proprio lui, nell'anbito di un vantaggio gestito ottimanente, a chiudere trovando il mani fuori di un nettissimo 25-16. 

TABELLINO

𝐄𝐃𝐎𝐓𝐓𝐎 𝐑𝐎𝐒𝐒𝐈 𝐅𝐎𝐋𝐈𝐆𝐍𝐎-𝐕𝐈𝐋𝐋𝐀𝐃𝐎𝐑𝐎 𝐌𝐎𝐃𝐄𝐍𝐀 𝟑-𝟏 (𝟐𝟎-𝟐𝟓, 𝟐𝟓-𝟐𝟑, 𝟐𝟓-𝟐𝟏, 𝟐𝟓-𝟏𝟔)
𝐄𝐃𝐎𝐓𝐓𝐎 𝐑𝐎𝐒𝐒𝐈 𝐅𝐎𝐋𝐈𝐆𝐍𝐎: Catinelli 3, Fantazuzzo 26, Merli 5, Gavazzi 2, Sorrenti 11, Menichetti 7, Lombardo (L), Paolucci 5, Lucarelli 9, ne, Piumi, Fuganti, Beddini. All Gubbini
𝐕𝐈𝐋𝐋𝐀 𝐃𝐎𝐑𝐎 𝐌𝐎𝐃𝐄𝐍𝐀: Martinelli 4, Soli 12, Bombardi 12, Benincasa 19, Mocelli 7, Ferrari 5, Plessi (L1), Sartoretti, Giuriati, Berselli 3, ne Trianni, Ronchetti, Monelli (L2). All.Malagoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Rossi Ascensori Foligno bagna l'esordio di Gubbini con una grande vittoria su Villadoro

PerugiaToday è in caricamento