Volley

Intervolley Foligno, spettacolare rimonta a Castelfranco Di Sotto. I playoff però restano lontani

Sotto di due set i ragazzi di coach Grezio non si perdono d'animo e portano via dalla Toscana due punti di grande importanza

Quando in pochi oramai ci speravano ecco che l'Intervolley Foligno tira fuori l'orgoglio e porta via dall'ostico taraflex di Castelfranco Di Sotto due punti di grande importanza per la classifica. Se è vero che i playoff restano lontani non va trascurato il fatto che per gli uomini di Fabrizio Grezio la permanenza in serie B è sempre più vicina. I punti che li separano dal terzultimo posto sono 11 e ci sono tutte le condizioni per poter gestire il finale di campionato con relativa serenità a partire dal prossimo delicato match interno contro Prato in programma il 26 febbraio alle ore 18.

LA PARTITA - Il primo set, molto equilibrato, viene risolto nelle battute finali grazie in particolar modo a Da Prato, che consente ai toscani di vincere 25-23.

Nella ripresa una condotta piuttosto rinunciataria da parte dei Falchetti determina un punteggio ben più netto rispetto a quello della prima frazione: 25-17 e giochi che sembrano chiusi.

L'ImballPlast sembra approfittare di una squadra apparentemente svuotata, che trova però il turno al servizio di Cester che le consente di tornare in corsa. A riaprire completamente la contesa è Chadtchyn, le cui iniziative permettono ai biancoazzurri di accorciare le distanze (23-25).

A questo punto l'inerzia della partita cambia: Foligno ritrova gioco e convinzione, riuscendo a pareggiare con un 17-25 piuttosto netto.

Inevitabile il tie break, in cui le emozioni non mancano: la spuntano i ragazzi di Grezio, che possono così sbloccarsi in trasferta dove mai erano riusciti a vincere in questa stagione (13-15). 

TABELLINO

ImballPlast Arno1967 PI 2-3 Rossi Ascensori Foligno
[25-23 / 25-17 / 23-25 / 17-25 / 13-15]

ImballPlast Arno1967 PI
Berberi, Da Prato (K), Nicotra, Aliberti, Samminiatesi, Testagrossa, Taliani (L1), Puente, Falaschi, Puccetti, Cantini, Stagnari.
N.E. Ammannati (L2), Carrai.
All. Francesco Mattioli
Ass. Michel Guemart

Inter Volley Foligno 
Piumi, Cester (k), Chadtchyn, Rodella, Codato, Merli, Di Renzo (L1), Paolucci.
N.E. Beddini (L2), Di Marco, Ingrosso, Mancini, Minelli.
All. Fabrizio Grezio
Ass. Luca Berardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervolley Foligno, spettacolare rimonta a Castelfranco Di Sotto. I playoff però restano lontani
PerugiaToday è in caricamento