rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Volley Pian di Massiano

Superlega, tutto sui giocatori della Sir Safety Susa in giro per il mondo

Settimana di impegni internazionali al via per sette bianconeri. Giannelli, Russo e Leon sono a Rotterdam per la seconda settimana di VNL, “copia e incolla” ad Orleans per Ropret, Flavio ed Herrera. In European Golden League l’Ucraina di Plotnytskyi, dopo aver dominato il girone di qualificazione, è attesa nel fine settimana dalla Final Four della manifestazione

Settimana di impegni internazionali per sette Block Devils con le rispettive selezioni nazionali.

Sono volati in Olanda a Rotterdam gli azzurri Simone Giannelli e Roberto Russo per il loro esordio estivo con la maglia della nazionale italiana. Da domani via alla seconda settimana di VNL che vedrà l’Italia in campo nella Pool 3 affrontare Iran, Cina, Serbia e Polonia. Nona in classifica dopo la prima settimana di gare, l’Italia di De Giorgi cerca vittorie e punti per scalare posizioni con le prime otto al termine della fase di qualificazione che accederanno alla Final Eight di Gdansk in Polonia. Polonia sesta in classifica provvisoria e pure lei presente a Rotterdam con in rosa Wilfredo Leon al suo esordio nella competizione, turno di riposo invece per Semeniuk in campo nella prima settimana di gare. Sfida a tinte bianconere tra Italia e Polonia in programma domenica 25 giugno.

Ad Orleans in Francia si gioca in contemporanea la Pool 4 che vede in campo il Brasile di Flavio Gualberto, attuale quinta in classifica, Cuba di Jesus Herrera, tredicesima dopo la prima settimana di partite, e la Slovenia di Gregor Ropret, momentanea quarta forza della VNL. Match da segnare per i tifosi bianconeri Slovenia-Cuba di giovedì 22 giugno e Brasile-Slovenia di sabato 24 giugno.

Dalla VNL alla European Golden League il passo è breve in casa Sir. L’anello di congiunzione è Oleh Plotnytskyi che, capitanando la sua Ucraina, ha chiuso a punteggio pieno e senza perdere nemmeno un set la Pool B di qualificazione che comprendeva Belgio, Croazia e Macedonia del Nord. Per il mancino bianconero e la sua nazionale arriva il momento della Final Four nel fine settimana del 24 e 25 giugno a Zadar in Croazia contro i padroni di casa organizzatori dell’evento, Turchia e Repubblica Ceca, vincitori degli altri due gironi di qualificazione.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, tutto sui giocatori della Sir Safety Susa in giro per il mondo

PerugiaToday è in caricamento