rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Volley

Volley Superlega, 6 positivi al Covid in casa Piacenza: scatta l'allarme nella Sir Safety Perugia

Contagiati quattro giocatori e due membri dello staff tecnico degli emiliani, sconfitti due giorni fa dai bianconeri che sono risultati invece tutti negativi al primo giro di tamponi

Sei casi di positività al Covid nella Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza (quattro giocatori e due membri dello staff tecnico) e scatta l'allarme anche in casa Perugia. L'annuncio del club emiliano (i giocatori risultati positivi al tampone molecolare sono Aaron Russell, Toncek Stern, Oleg Antonov, Damiano Catania, tutti con vaccinazione completa e Super Green Pass) arriva infatti a due giorni dal match di Superlega vinto proprio contro Piacenza dalla Sir Safety Conad, che intanto ha sottoposto i suoi tesserati a un primo giro di tamponi.

"La società Sir Safety Conad Perugia - si legge in una nota pubblicata oggi (venerdì 10 dicembre) dalla società bianconera -, in considerazione delle notizie di positività al Covid-19 pervenute dalla società Gas Sales Bluenergy Piacenza affrontata mercoledì scorso nell’ultimo turno di Superlega, comunica di aver prontamente proceduto stamattina all’esecuzione di tamponi molecolari per atleti e staff. I risultati dei tamponi molecolari pervenuti nella tarda mattinata di oggi documentano la negatività di tutti i componenti del gruppo squadra. La società - conclude il comunicato -, in accordo con gli organi preposti della Lega, provvederà nei prossimi giorni ad un nuovo monitoraggio di rito".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Superlega, 6 positivi al Covid in casa Piacenza: scatta l'allarme nella Sir Safety Perugia

PerugiaToday è in caricamento