rotate-mobile
Volley

B1: lo stop per covid non ferma la Lucky Wind Trevi che torna a lavorare in palestra

La formazione umbra non disputerà i match dei prossimi due turni, quello contro Isernia e quello contro Chieti

È notizia della Federazione Italiana Pallavolo di ieri mattina, mercoledì 12 gennaio, della sospensione fino al 23 gennaio dei campionati di serie B1 e B2 a causa del Covid che ha colpito numerose giocatrici delle varie squadre dei campionati, non permettendo la disputa di numerose gare nel week end scorso (solo nell’ultima settimana di campionato sono stati rinviati 149 incontri).

La giunta si tornerà a riunire il 19 gennaio per valutare la situazione e stabilire la nuova programmazione dell’attività. In conseguenza della decisione della Fipav, la Lucky Wind Trevi salterà la partita contro Isernia di sabato prossimo e l’incontro casalingo, il primo di quest’anno, contro la Connetti.it Chieti.

Nonostante tutto ciò, in casa Trevi si è iniziato a lavorare questa settimana in palestra per ritrovare quella forma ottimale che aveva contraddistinto la squadra nell’ultima parte dell’anno scorso. Naturalmente, come previsto dai protocolli, prima dell’inizio degli allenamenti, tutte le giocatrici sono state sottoposte a tamponi anticovid: al momento risultano positive 2 ragazze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: lo stop per covid non ferma la Lucky Wind Trevi che torna a lavorare in palestra

PerugiaToday è in caricamento