rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Volley

B1, Perugia gioisce ancora: a Pomezia un 3-0 pieno di personalità

Strappare i tre parziali alle padrone di casa non è stato semplice, ma le biancorosse si sono dimostrate tenaci e mature

La 3M Perugia cercava continuità nella sua prima trasferta stagionale e l’ha trovata in quel di Pomezia. Non è stato semplice affrontare la formazione di coach Nulli Marconi che volevano ben figurare davanti al pubblico di casa, ma le biancorosse umbre hanno messo in mostra un’ottima pallavolo, confermando le buone impressioni della prima di campionato (3-0 ai danni della Pallavolo Teatina). Le ragazze di Eraldo Buonavita hanno espugnato la città laziale con un perentorio 3-0, anche se i parziali raccontano di un match equilibrato fino all’ultimo visto che Perugia è stata capace di ottenere al massimo 4 punti di distacco.

La 3M è arrivata a Pomezia col sestetto titolare, vale a dire Manig palleggiatrice, Traballi e Giugovaz laterali, Bianchini opposto, Fava e Pero centrali e Rota libero. Il primo parziale ha messo subito alla prova le ospiti, con la United che si è portata sul 7-2, un distacco che non ha spaventato Perugia, in grado di gestire con maturità lo svantaggio e di portare a casa l’1-0 con un 25-23 pieno di grinta.

Nel secondo set è stato rispedito al mittente il tentativo di Pomezia di tornare in partita e ancora una volta hanno fatto la differenza gli scambi finali: il 25-22 ha premiato di nuovo la 3M che ha poi controllato anche il terzo set con un 25-21 ancora più incoraggiante. Un altro successo, un altro 3-0 e la consapevolezza di poter rimanere nei piani alti della classifica: tra una settimana Perugia ospiterà Civitavecchia che viene da due sconfitte consecutive. Il tabellino del match:

UNITED VOLLEY POMEZIA-3M PERUGIA 0-3 (23-25, 22-25, 21-25)

POMEZIA: Frasca 14, Bigioni 11, Corvese 8, Viglietti 3, Palermo 2, Oggioni 2, Licata 1, Kranner 3, Lanzi, Fanella. All.: Nulli Marconi

PERUGIA: Bianchini 18, Giugovaz 16, Traballi 10, Manig 8, Fava 5, Pero 4,  Rota (L1), Anastasi. All.: Buonavita. Vice: Marangi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1, Perugia gioisce ancora: a Pomezia un 3-0 pieno di personalità

PerugiaToday è in caricamento