rotate-mobile
Volley

B1: Lucky Wind Trevi corsara a Cesena, il 3-1 del Carisport vale il quarto posto

La formazione di coach Ricci non si è fatta intimidire da un primo set sfortunato e ha rimontato dimostrando grande maturità

Una Lucky Wind Trevi formato rullo compressore torna da Cesena con una vittoria tanto schiacciante quanto importante e si regala un fine settimana ad alta quota, occupando la quarta posizione in classifica. Se si pensa che su otto partite cinque sono state effettuate in trasferta si riesce a capire la portata del lavoro effettuato fin qui dalle biancoazzurre. Si diceva che la trasferta di Cesena sarebbe stata ostica per tanti motivi; primo perché le cesenati sono sempre stata una bestia nera per le biancoazzurre; secondo perché le due squadre si trovavano appaiate in classifica con gli stessi punti, motivo in più per poter rendere la partita ancora più difficile ed equilibrata.

È subito la Lucky Wind a partire forte nel primo parziale, trovando anche un allungo che sarebbe potuto essere decisivo (11-16), ma le romagnole non demordono e riescono, punto su punto, prima ad impattare (21-21), poi sul filo di lana a prendersi il punto dell’uno a zero (23-25). Copione che si ripete anche nel secondo periodo di gioco, con le ragazze di Mister Ricci a comandare agevolmente il gioco, trovando ancora un break importante (11-19). Questa volta però non ci sono né errori di sorta né distrazioni ed il set vola meritatamente dalle parti delle ospiti (13-25). Prima parte del terzo set che vede l’Angelini Cesena a provare a comandare il gioco (13-9), ma subito la Lucky Wind ricuce lo strappo e con un parziale di sei a due impatta (15-15). A questo punto sono le biancoazzurre a cercare di comandare il gioco, trovando un piccolo break (17-21), break che le padrone di casa riprendono subito (21-21).

Colpo di reni fantastico delle trevane che con un parziale di quattro a uno si prendono il set (22-25). Quarto periodo di gioco che segue la falsa riga del precedente, con le padrone di casa avanti nella prima parte (6-4), una parte di equilibrio (10-10) e una parte con la Lucky Wind avanti (10-15). Con l’orgoglio le cesenati provano a rintuzzare il punteggio (20-21), ma è troppo tardi e le biancoazzurre portano a termine il compito conquistando set e intera posta in palio sul filo di lana(23-25). Tre punti importantissimi in cui difesa e muro sono state componenti fondamentali nel match e che hanno permesso alla Lucky Wind di tornare a Trevi, oltre che con il bottino pieno, con il morale alto e con la consapevolezza che, volendo, le soddisfazioni da togliersi potrebbero essere tante. Prossimo appuntamento previsto per sabato 3 Dicembre, alle ore 18, al PalaGallinella contro la Corplast Corridonia. Il tabellino del match:

ANGELINI CESENA – LUCKY WIND TREVI 1-3 (25-23, 13-25, 22-25, 23-25)

ANGELINI CESENA:  Polletta 13, Parise 17, Benazzi 13, Caniato 7, Di Arcangelo 3, Gennari 2, Calisesi (L1), Guardigli 2, D’Aurea 1, Bellini, Pasini, Conficoni, Evangelisti (L2). All. Cristiano Lucchi

LUCKY WIND TREVI: Castellucci 16, Capezzali 15, Tiberi 13, Canuti 13, Fiorini 1, Giordano 1, Lillacci (L1), Formenti 11, Ba Giedere 1, Casareale, Radi, Della Giovanpaola, Porcu, Coresi (L2). All. Gianluca Ricci e Michele Stramaccioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Lucky Wind Trevi corsara a Cesena, il 3-1 del Carisport vale il quarto posto

PerugiaToday è in caricamento