rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Volley

B1: la capolista non si smentisce, blitz della 3M Perugia a Jesi

Il 3-1 delle umbre permette alla formazione di coach Buonavita di consolidare il primato nel girone E

La 3M Perugia vince in casa della Pieralisi Jesi (3-1) e inizia al meglio la seconda fase del campionato di serie B1 girone E, dopo la lunga sosta per l’emergenza sanitaria. Tre punti conquistati contro un avversario tosto, che consentono a Pero e compagne di mantenere la vetta della classifica e di allungare ulteriormente dalla seconda CastelFranco (+ 5), vista la sconfitta della Nottolini (3-2) contro Castelbellino Moie. In terra marchigiana coach Eraldo Buonavita ha riproposto il sestetto titolare con Giugovaz e Traballi ai lati, Pero e Fava al centro, Manig al palleggio, Bianchini opposto e Rota libero.

L’avvio di gara è stato piuttosto equilibrato con le due squadre che si sono battute punto a punto Sul 21-18 la 3M ha fatto lo scatto decisivo e conquistato il vantaggio (21-25). Nel secondo le biancorosse sono partite davvero male lasciando alla Pieralisi Jesi la possibilità di intravedere il pareggio. Sul 16-11 Perugia ha avuto un moto d’orgoglio complice anche qualche errore di troppo delle avversarie. Una straripante Giugovaz, che chiuderà la sfida con 25 punti, ha condotto la rimonta che si è chiusa nel finale (23-25).

Il terzo set è stato praticamente la fotocopia del primo, ma con un epilogo diverso: quello che ha visto Jesi prevalere (25-22). Nel quarto set la 3M ha tirato fuori le sue maggiori qualità e dopo un avvio stentato ha preso in mano le redini del gioco e chiuso i conti senza grossi affanni (18-25). Vittoria che porta le biancorosse a quota 28 punti, nell’attesa della prossima sfida casalinga (sabato 19 febbraio) in casa contro Castelbellino Moie e di quella successiva e forse decisiva (26 febbraio) in casa della Nottolini Capannori.

Eraldo Buonavita, coach 3M Perugia ha così commentato il successo:  “Partita tosta dopo due mesi di stop e in un campo difficile dove hanno sofferto tutte le squadre più forti del girone. Jesi in casa si è dimostrata una squadra più forte rispetto a quella vista all’andata, con una grande spinta soprattutto in battuta e a muro. Le ragazze sono state brave ad interpretare la partita e a riportare a casa tre punti molto importanti visti anche i risultati delle inseguitrici. Possiamo e dobbiamo migliorare nella gestione della gara, perché continuiamo a lasciare alle avversarie la possibilità di riaprirla. Le prossime due sfide contro Castelbellino e Moie in casa e contro Nottolini Capannori in trasferta saranno decisive per la nostra stagione”. Il tabellino del match:

PIERALISI JESI – 3M PERUGIA 1-3 (21-15, 23-25, 25-22, 18-25)

JESI: Pirro 16, Paolucci 11, Canuti 10, Bazzani 9, Milletti 7, Durante 2, Marcelloni, Cecconi, Girini. All: Sabbatini. Assistente: Bonci.

PERUGIA: Giugovaz 25, Traballi 19, Bianchini 11, Fava 9, Manig 6, Pero 4, Rota (L), Volpi, Patasce. N.E Belotti, Anastasi, Mazzasette. All.: Buonavita. Assistente: Marangi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la capolista non si smentisce, blitz della 3M Perugia a Jesi

PerugiaToday è in caricamento