rotate-mobile
Volley

B1: colpaccio della 3M Perugia con Nottolini, 3-1 e +4 sulla seconda in classifica

Vittoria meritata, figlia di un approccio sicuramente diverso e di una fase a muro (ben 18 i punti) di alto livello

La 3M Perugia torna ad assaporare il gusto dolce della vittoria. Dopo la sconfitta interna contro Castelbellino Moie, la squadra di Eraldo Buoanvita si è subito riscattata andando a vincere in casa della ‘temibile’ Nottolini Caponnori. Tre a uno il risultato finale a favore delle biancorosse, nel contesto di una partita tirata e giocata ad alto livello da entrambe le squadre. Tre punti che permettono alla 3M di mantenere la vetta della classifica (31 punti) e di allungare di quattro lunghezze rispetto alla seconda, Castelfranco, sconfitta al tie-break in casa della già citata Castelbellino-Moie. Una bella reazione, che tranquillizza un po’ tutto l’ambiente e rilancia le ambizioni di primato.

Sabato prossimo a Trevi, contro le cugine della Lucky Wind, è in programma un’altra delicata sfida. In terra toscana la 3M è scesa in campo con il consueto sestetto, composto da Traballi e Giugovaz ai lati, Pero e Fava al centro, Bianchini opposto, Manig al palleggio e Rota libero Nel primo set la squadra di coach Buonavita ha condotto le operazioni chiudendo i parziali sempre in vantaggio e con un discreto distacco, tanto che l’0-1 non è tardato ad arrivare (18-25).

Nel secondo set la Nottolini ha reagito e la sfida si è fatta molto più equilibrata. Sono serviti i vantaggi per assegnare il punto, che la 3M ha conquistato con un faticoso 29-31. Nel terzo set, però, le biancorosse sono improvvisamente calate. Buonavita ha dato un po’ di respiro a qualche titolare e c’è stato spazio anche per l’esordiente Belotti. Nottolini ne ha approfittato e riaperto la contesa (25-16). Nel quarto è tornata la 3M anche se non è stato facile avere ragione di un avversario che ha a lungo creduto nel pareggio. Lo sprint decisivo Pero e compagne lo hanno messo a segno negli ultimi scambi (23-25).

Vittoria meritata, figlia di un approccio sicuramente diverso e di una fase a muro (ben 18 i punti) di alto livello. Ecco le parole di Eraldo Buonavita, coach 3M Perugia: “Sono contento della vittoria e soprattutto della reazione della squadra. In settimana ci siamo allenati molto meglio e durante la partita ne abbiamo visto i benefici. Sono tre punti molto importanti per il nostro campionato, ottenuti su un campo molto difficile. Ora ci attende il derby contro Trevi: un’altra partita da non sbagliare”. Il tabellino del match:

NOTTOLINI CAPANNORI-3M PERUGIA 1-3 (18-25, 29-31, 25-16, 23-25)

NOTTOLINI: Tesanovic 13, Coselli 11, Salvestrini 10, Catani 9, Sciabordi 6, Bresciani 5, Bianciardi 5, Lunardi, Varani, Sciabordi, Battellino. All.: Capponi. Vice: Cupetti.

PERUGIA: Traballi 16, Giugovaz 14, Bianchini 12, Fava 10, Manig 6, Pero 5, Patasce 2, Volpi 1, Belotti, Rota (L). All.: Buonavita. Vice: Marangi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: colpaccio della 3M Perugia con Nottolini, 3-1 e +4 sulla seconda in classifica

PerugiaToday è in caricamento