rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Volley

B1: clamoroso a Isernia, la capolista 3M Perugia perde col fanalino di coda Europea 92

Il 3-0 delle molisane non era affatto pronosticabile, ma ha prevalso la formazione che ha dimostrato più fame

La pallavolo è uno sport bellissimo anche e soprattutto perché non si sa mai quello che può succedere. Il match di ieri tra Europea 92 Isernia e 3M Perugia sembrava senza storia, un testacoda nettamente a favore delle umbre, capoliste e imbattute. Invece è andata in maniera completamente opposta.

Le molisane si sono imposte con un netto 3-0, imponendo alle biancorosse il primo stop stagionale e interrompendo la striscia positiva che durava dal primo turno. Isernia ha vinto con merito con un risultato che non lascia alcun dubbio. Ha vinto perché aveva più fame, più desiderio di riscatto. Primo set clamorosamente senza storia, un netto 25-17 per le molisane. Gli altri due parziali molto stati più equilibrati, vale a dire 25-22 e 25-23, con le blufucsia sempre con il coltello tra i denti.

Una gara tesa con Perugia spesso in affanno ma mai doma con Manig, Giugovaz e Bianchini che hanno fatto di tutto per opporre resistenza ad una Europea 92 disposta a tutto per ottenere l’intera posta in palio. Fra una settimana la 3M terminerà il 2021 sportivo con la difficile gara interna contro un avversario insidioso come la FGL Castelfranco. Il tabellino del match:

EUROPEA 92 ISERNIA – 3M PERUGIA 3-0 (25-17; 25-22; 25-23)

ISERNIA: Mandò 15, Orazi 13, Mazzoni 7, Darco 7, Dallamico 1, Pellecchia 1, Moretti. All.: Montemurro. Vice: Kroumov.

PERUGIA: Bianchini 9, Traballi 9, Giugovaz 7, Pero 6, Manig 4, Fava 3, Anastasi, Rota (L). N.E. Volpi, Patasce, Belotti. All.: Buonavita. Vice: Marangi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: clamoroso a Isernia, la capolista 3M Perugia perde col fanalino di coda Europea 92

PerugiaToday è in caricamento