rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Volley

Volley B maschile, la Rossi Ascensori rafforza l'organigramma societario con l'ingresso di Annalisa Pinto

La trentottenne di Putignano sarà la nuova scout woman biancazzurra. La sua felicità: "Non vedo l'ora di conoscere l'ambiente"

Che la Rossi Ascensori Foligno non voglia fare da comparsa nel prossimo campionato di serie B era risaputo, visti i giocatori inseriti in organico, ma lo dimostra ancor di più il fatto che abbia rinforzato l'organigramma societario con l'ingresso di Annalisa Pinto (1983), che svolgerà le funzioni di scout woman, vale a dire la rilevazione  delle statistiche di gioco sia durante i match ufficiali che negli allenamenti, in modo da poter aiutare Mister Grezio in una preparazione efficiente di squadra durante il campionato.

Nata il 19/10/1983 a Putignano (BA) ma residente a Roma da 20 anni, svolge questo ruolo dal 2006 con esperienze di vario tipo in serie A e B e Club Italia. Lavora anche nelle nazionali maschili italiane dal 2009 (con una piccola parentesi legata alla nascita del figlio Samuele). In questo periodo è impegnata, sempre a proposito della maglia azzurra, con l'Under 20 maschile che tra una ventina di giorni inizierà la propria avventura all'europeo di categoria. 

Tra le vittorie più recenti conquistate ci sono:
- Universiade nel 2019 con la Nazionale Seniores B maschile
- Campionato del Mondo nel 2021 con la Nazionale U21 maschile
- Campionato Europeo nel 2022 con la Nazionale u18 maschile
- Eyof nel 2022 con la nazionale u20 maschile.

Nel corso della sua carriera si è anche "sobbarcata" per così dire delle fatiche letterarie con la pubblicazione del libro "Rilevazione Statistica e Match Analysis nella Pallavolo", edito da Calzetti e Mariucci nel 2021.

Queste le dichiarazioni della diretta interessata all'ufficio stampa dei biancoazzurri:

"Sono molto contenta di arrivare in questa società e non vedo l'ora di conoscere più da vicino l'ambiente e l'intera squadra.

Quando Fabrizio Grezio mi ha chiesto di far parte del progetto legato alla serie B maschile di Foligno ho accettato subito con entusiasmo: so che ci saranno tante sfide ad attenderci e che il campionato sarà lungo, ma sono certa che potremo lavorare al meglio per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Al momento mi sento di ringraziare la società e Fabrizio che sin da subito si sono dimostrati disponibili e collaborativi con me, e spero di poter ricambiare la loro fiducia con il mio impegno e il mio lavoro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Rossi Ascensori rafforza l'organigramma societario con l'ingresso di Annalisa Pinto

PerugiaToday è in caricamento