rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Volley Pian di Massiano

Champions, il ritorno della Sir da Berlino è dei più felici. Anastasi: "Vittoria che ci rende ancor più fiduciosi"

Giornata dedicata al viaggio di ritorno dalla Germania per i Block Devils dopo la bella ed importante vittoria di ieri sera alla Max Schmeling-Halle contro il Berlin Recycling Volleys nell’andata dei quarti di finale di Champions. Parla anche l’Mvp di ieri Kamil Rychlicki: “È stato bello giocare i quarti di finale di Champions fuori casa con la bella atmosfera che si respirava nel palasport di Berlino. Dopo i primi due parziali loro sono entrati in partita ed hanno espresso una pallavolo di alto livello. Il match è diventato difficile, siamo stati bravi a capire che loro avevano giocato una bella pallavolo, a restare nella partita pazienti e con la testa ed a portare a casa la vittoria”

È un giovedì di trasferimento per la Sir Sicoma Monini Perugia.

Giornata dedicata al viaggio di ritorno da Berlino per i Block Devils che fanno rotta verso Perugia dopo una trasferta iniziata lo scorso sabato per andare a Taranto e dopo la bella ed importante vittoria di ieri sera alla Max Schmeling-Halle contro il Berlin Recycling Volleys nell’andata dei quarti di finale di Champions.

Risultato eccellente in ottica qualificazione, ai bianconeri del presidente Sirci serviranno adesso almeno due set mercoledì prossimo al PalaBarton nel match di ritorno per accedere alla semifinale della massima competizione per club a livello continentale.

Sulla gara di ieri sera, di fronte ad oltre 8000 spettatori, parla il tecnico Andrea Anastasi:

“Non è stato assolutamente facile e lo sapevamo. Abbiamo faticato all’inizio della partita, poi l’abbiamo tenuta sotto controllo perché abbiamo murato e difeso molto bene anche grazie ad una battuta importante. Berlino ha fatto una buonissima gara, il punteggio finale sembrerebbe non dirlo, ma è stata una partita vera davanti ad un pubblico meraviglioso. Oggi torniamo a casa fiduciosi dopo due trasferte consecutive vittoriose sapendo che davanti a noi ci sono ora altre due gare importanti in casa nostra contro Civitanova ed ancora Berlino. Come sta la squadra in vista dell’inizio del tour de force che ci attende? Molto bene e per questo sono sereno. Continueremo con l’idea della rotazione di giocatori, abbiamo bisogno dell’apporto di tutti perché i playoff saranno lunghissimi, estenuanti e molto difficili e la Champions lo stesso”.

Microfono anche all’Mvp di ieri sera, l’opposto Kamil Rychlicki:

“È stato bello giocare i quarti di finale di Champions fuori casa con la bella atmosfera che si respirava nel palasport di Berlino. Dopo i primi due parziali loro sono entrati in partita ed hanno espresso una pallavolo di alto livello. Il match è diventato difficile, siamo stati bravi a capire che loro avevano giocato una bella pallavolo, a restare nella partita pazienti e con la testa ed a portare a casa la vittoria. Alle volte è meglio soffrire, ci fa alzare il nostro livello. È iniziato il periodo intenso? Io dico che finalmente siamo arrivati a questo punto, al momento più importante della stagione. Lavoriamo tutto l’anno esattamente per queste partite e per questi momenti e siamo carichi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champions, il ritorno della Sir da Berlino è dei più felici. Anastasi: "Vittoria che ci rende ancor più fiduciosi"

PerugiaToday è in caricamento