rotate-mobile
Volley

Volley femminile A2. La 3M Perugia tenta il colpaccio in quel di Lecco

Sta per volgere al termine la Pool Salvezza e, nonostante la formazione umbra sia già retrocessa, vuole onorare al meglio i match da disputare

Ultime battute della stagione 2022/2023 per la 3M Pallavolo Perugia. Rimangono da giocare le gare di Pool salvezza in casa di Lecco e contro il Club Italia al PalaPellini. L’obiettivo? Quello di scrollarsi dall’ultimo posto in graduatoria. La classifica recita infatti 21 Marsala, 19 Club Italia e 18 Perugia. Le biancorosse, certe già da tempo della retrocessione in B1, possono quindi comunque sperare di levarsi di dosso la “maglia nera” dell’ultima posizione. Per farlo servirà una grande prestazione nella tana, appunto, della Orocash Lecco, già certa della salvezza con 41 punti all’attivo. All’andata finì 0-3 per le lombarde, con un primo set giocato alla pari e gli altri a totale appannaggio delle ospiti. Ora c’è una Traballi in più dalla parte della 3M, ma anche una Giudici out per problemi fisici. Coach Marangi si affiderà ancora a Patasce per la sostituzione dell’opposto, con Traballi e Salinas ad attaccare in banda. Al centro ci saranno Negri e Agbortabi con Manig al palleggio. Rota è il libero. Appuntamento dunque alla Palestra del Centro sportivo Bione alle ore 17.00 di domenica 7 maggio. Arbitrerà la coppia formata da David Kronaj e Antonio Testa. Al referto elettronico ci sarà Massimo Mandelli. Il match sarà visibile in chiaro sul canale YouTube “Volleyball World Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile A2. La 3M Perugia tenta il colpaccio in quel di Lecco

PerugiaToday è in caricamento