Volley Superlega, nuovo colpo di mercato della Sir Safety Perugia: preso lo schiacciatore ucraino Oleh Plotnytskyi

Mancino dal braccio velocissimo, Plotnytskyi è giocatore a tutto campo: "Ci aiuterà a rendere Perugia ancora più forte"

Nuovo colpo di mercato di Perugia. La Sir Safety comunica l’acquisto dello schiacciatore ucraino Oleh Plotnytskyi, martello classe ’97.

Talento esploso davvero presto quello di Plotnytskyi, cresciuto in patria nel Lokomotiv Charkiv con cui ha conquistato due scudetti ed una coppa d’Ucraina. Talento sbocciato in tutta la sua veemenza nei campionati europei under 20 del 2016 dove ha trascinato l’Ucraina fino alla medaglia d’argento prendendosi il premio di Mvp e di miglior schiacciatore della competizione. Nel novembre del 2017 lo sbarco in Italia a Monza dove Oleh resta due stagioni. La prima, di apprendimento, lo vede chiudere con 184 punti a referto, mentre nella seconda stagione, titolare inamovibile del Vero Volley, ne mette a segno 284 con 48 ace (quarto assoluto in Superlega) dimostrando in pieno le sue doti tecniche ed anche temperamentali. 

Volley Superlega, nuovo colpo di mercato (in casa) della Sir Safety: Alessandro Piccinelli resta a Perugia

Mancino dal braccio velocissimo, Plotnytskyi è giocatore a tutto campo, bravo nei fondamentali di prima e seconda linea e grande saltatore, dotato di ampia varietà di colpi sia dai nove metri (dove è in grado di battere sia spin che flot con grande pericolosità) sia in attacco da posto quattro, posto due ed anche con la pipe. 

Tutto questo, a ventidue anni appena compiuti, lo rende giocatore di grande livello che va a rafforzare notevolmente la batteria di martelli bianconera. 

Volley Superlega, colpo di mercato della Sir Safety Perugia: il nuovo palleggiatore Zhukouski

Plotnytskyi, impegnato con la propria nazionale nell’European Golden League, non vede l’ora di indossare la maglia dei Block Devils: “Sono ovviamente molto felice di entrare a far parte di Perugia, uno dei migliori club del mondo. Avevo il sogno di giocare in un top club e mi piace l’idea che Perugia voglia sempre puntare a vincere. Che obiettivi abbiamo per la prossima stagione? Penso che tutti a Perugia vogliano tornare a vedere al PalaBarton il taraflex con il tricolore italiano che spetta ai campioni d’Italia. Poi naturalmente faremo di tutto per vincere le altre competizioni che disputeremo”.

Non manca nella prima intervista “ufficiale” da Block Devils di Plotnytskyi un saluto al suo nuovo pubblico: “Tanti tifosi mi hanno già scritto in questi giorni dicendomi che mi aspettano e che sono felici che giocherò a Perugia. E tutto questo mi piace tanto, mi piace l’atmosfera che i tifosi di Perugia creano intorno alla squadra e durante le partite, l’ho sentita molto bene”.

Operazione importante quella compiuta dalla società del presidente Sirci che porta al PalaBarton certamente uno dei pezzi pregiati del mercato internazionale. Così il direttore generale Bino Rizzuto sull’arrivo di Plotnytskyi: “Oleh è un giocatore, nonostante la giovane età, di grandissimo spessore. Abbiamo potuto apprezzarlo in questi due anni da avversario nel nostro campionato, è nel pieno della sua crescita tecnica e professionale e sicuramente ci aiuterà a rendere Perugia ancora più forte. Si va ad aggiungere ad un roster già di altissimo livello che il presidente Sirci con la società sta allestendo e siamo sicuri che darà un contributo importante per la prossima stagione”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • La fortuna bacia l'Umbria, pensionato gioca 2 euro e ne vince 260mila

Torna su
PerugiaToday è in caricamento