Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Volley Superlega, finale scudetto: Perugia-Civitanova 1-3

La Sir Safety cade in casa, la serie comincia in salita

La serie comincia male per la Sir, Perugia cade al PalaBarton. La prima gara della finale scudetto finisce 3-1 per Civitanova. Gara 2 sarà a Civitanova, domenica 18 aprile alle 18.

 

Volley Superlega, gara 1 di finale scudetto: Perugia-Civitanova 1-3, la cronaca della partita

Formazione tipo per Heynen. Avvio subito equilibrato con il muro di Plotnytskyi ed il contrattacco di Ter Horst che danno il +3 ai padroni di casa (7-4). Ace di Leal, contrattacco di Rychlicki e subito parità (7-7). Maniout di Juantorena e Civitanova passa avanti (7-8). Muro a tre di Perugia (10-9). Non passa l’attacco di Leon, poi muro di Leal (11-13). Grande diagonale di Juantorena (15-18). Smash di Travica (17-18). Muro di Russo e parità (19-19). Contrattacco di Rychlicki (20-22). Leal porta i suoi al set point (22-24). L’errore al servizio di Ter Horst manda vanti la Lube (23-25).

Punto a punto in avvio di secondo set. Out Juantorena (7-5). Solè mantiene le distanze (11-9). Ace di Travica con l’ausilio del nastro (14-11). Due in fila (attacco e muro) di Ter Horst (16-12). Fallo di Juantorena, poi primo tempo di Russo (18-12). Ace di Simon (18-14). Solè chiude il primo tempo, poi ace di Ter Horst (21-15). Contrattacco di Rychlicki, poi due volte Juantorena (21-19). Punto di Leon (23-20). Muro di Rychlicki, Lube a -1 (23-22). Maniout di Leon, set point Perugia (24-22). Punto in difesa di Travica ed i padroni di casa pareggiano (25-22).

Avvio dirompente della Lube con Juantorena e Simon sugli scudi (2-7). Ace di Leon (4-7). Juantorena chiude il contrattacco (5-10). Maniout di Plotnytskyi (7-10). Juantorena non ne sbaglia una (8-13). Perugia sistema il cambiopalla, ma non riesce a ricucire (12-17). Smash di Travica (16-19). Simon è un cecchino in primo tempo (18-22). Muro di Leal e set point Lube (19-24). Chiude Leal (20-25).

È Leal a spingere i suoi in avvio di quarto set (5-7). Mette anche l’ace Leal (6-9). Doppio ace di Muzaj che pareggia (9-9). Simon e Juantorena fanno ripartire la Lube (9-12). Gli ospiti scappano via con un lungo break (13-19). Perugia cerca di rientrare con il muro di Solè (16-19). L’ace di Plotnytskyi porta i bianconeri a -1 (20-21). Simon con due punti avvicina la Lube al traguardo (20-24). Chiude proprio Simon (20-25).   

Gara 2 Domenica 18 aprile 2021, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia
Diretta RAI Sport

Gara 3 Mercoledì 21 aprile 2021, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova
Diretta RAI Sport

Eventuale Gara 4 Sabato 24 aprile 2021, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia
Diretta RAI Sport

Eventuale Gara 5 Martedì 27 aprile 2021, ore 18.30
Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova
Diretta RAI Sport

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Superlega, finale scudetto: Perugia-Civitanova 1-3

PerugiaToday è in caricamento