Volley Superlega, si comincia: prima di campionato, la Sir Safety Perugia nella tana della Top Volley Latina

Esordio in campionato per gli uomini di Heynen che affrontano al palasport di Cisterna la formazione pontina con l’obiettivo di cominciare nel migliore dei modi la regular season. Esordio in Italia per il tecnico belga

 Parte la Superlega 2019-2020 per la Sir Safety Conad Perugia che affronta domani pomeriggio al Palazzetto dello sport di Cisterna i padroni di casa della Top Volley Latina.

Fischio d’inizio alle ore 18:00, conduzione arbitrale affidata alla coppia Lot-Zanussi. Obiettivo in casa bianconera, nonostante i soli due allenamenti tutti insieme, partire subito con il piede sull’acceleratore. Parola di Marco Podrascanin.

“Finalmente si comincia a giocare per i tre punti! E finalmente siamo al completo, anche se tutti insieme e con il nuovo coach da pochissimi giorni. Ci aspetta un grande lavoro da fare nei prossimi mesi, ma intanto ci concentriamo sul match di domenica a Latina che nasconde subito molte insidie. La Top Volley è piuttosto rinnovata rispetto allo scorso anno, ha qualità importanti ed interessanti ed all’inizio della stagione è difficile preparare bene lo studio dell’avversario. Dovremo stare molto attenti e concentrati perché vogliamo iniziare la Superlega con il piede giusto”.

Esordio in Superlega per il nuovo tecnico bianconero Vital Heynen che nella seconda parte di questa settimana ha cominciato ad impostare il proprio lavoro in palestra ed a spiegare il suo credo pallavolistico, ma senza ovviamente perdere di vista il focus del match di domani.

Rosa al completo per Heynen. Tutti a disposizione i Block Devils compresi gli ultimissimi arrivati Russo e Leon che hanno svolto ieri il primo allenamento con i compagni di squadra. Squadra che nel pomeriggio di oggi partirà alla volta di Cisterna, che domattina svolgerà la consueta rifinitura pregara e che domani pomeriggio sarà pronta a scendere in campo. Con quale formazione? Heynen nella conferenza stampa di giovedì ha detto di averla già in mente, senza però svelarla. Al netto di possibili cambiamenti e considerando i due giocatori arrivati a Perugia solo ieri, è possibile ipotizzare una formazione di partenza più “rodata” con De Cecco ed Atanasijevic in diagonale, Ricci e Podrascanin centrali, Plotnytskyi e Lanza schiacciatori e Colaci libero.

Di fronte una Top Volley Latina rinnovata rispetto alla passata stagione e con una rosa molto interessante. Il confermato tecnico Tubertini con un passato sulla panchina della Sir a Bastia negli anni di serie B, dovrebbe presentare capitan Sottile in regia, il francese Patry opposto, Rossi ed il canadese Szwarc al centro, due tra l’olandese Van Garderen, l’argentino Palacios ed il tedesco Karlitzek in zona quattro e Cavaccini libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento