rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Sport

Volley | La Sir va alle Final Four di Champions League! Battuti i colossi russi del Belgorod

La squadra di Bernardi fa il colpaccio al tie-break e si assicura il passaggio del turno che vale l'approdo alla fase finale della manifestazione europea in programma a Roma

Il match - Buti al centro, Bari libero e Berger in posto quattro in coppia con Russell sono le novità bianconere in campo al via. Il primo set è un vero e proprio inno all’equilibrio con Perugia che prende un minibreak di vantaggio e lo porta fino al secondo timeout tecnico (14-16). Il primo tempo di Podrascanin e poi i quattro tocchi nella meta campo russa portano a +4 i Block Devils (16-20). Lo smash di Russell avvicina Perugia alla conquista del parziale (17-23). Atanasijevic esplode la diagonale del set point (19-24) e sempre l’opposto serbo chiude ancora in diagonale (19-25).

Reazione del Belgorod nel secondo set complici anche tre errori in attacco del bianconeri (6-2). Zhigalov mette a terra l’attacco dell’8-3 che porta alla prima sospensione obbligatoria. I Block Devils riorganizzano il cambio palla, ma i padroni di casa spingono forte dai nove metri e con il primo tempo di Muserskiy si portano a +6 (15-9). L’ingresso di Danilov al servizio propizia l’ulteriore allungo russo (22-15). L’ace di Zhigalov porta il Belgorod al set point (24-16). Chiude il maniout di Tetyukhin (25-16).

C’è Birarelli in campo per Buti nel terzo set. Ma la musica iniziale la suona Tetyukhin (3-1). Il sorpasso bianconero è opera di de Cecco, abile sotto rete (5-6). Perugia però è troppo fallosa in attacco ed i russi nel approfittano (9-7). Russell e Berger si scuotono e la Sir Sicoma Colussi mette di nuovo il naso avanti (10-11). Prosegue l’altalena con i padroni di casa 14-13 dopo l’errore di Atanasijevic. Altro errore in attacco di Perugia (20-17). Bernardi inserisce Mitic al servizio ed il serbo trova la serie che consente ai Block Devils il sorpasso con il murone di Birarelli su Muserskiy (20-22). Incomprensione nella metà campo russa e la Sir Sicoma Colussi arriva al set point (21-24). Tetyukhin (attacco ed ace) ed il muro su Atanasijevic portano il set ai vantaggi (24-24). Berger spara out (25-24). Un altro ace di Tetyukhin chiude incredibilmente il set in favore dei padroni di casa (26-24).

Il parziale perso sembra non intaccare il morale bianconero con Perugia protagonista di un buon avvio (4-6). Ace di De Cecco (5-8). Ace anche per Berger (6-11) e poi primo tempo vincente di Birarelli (7-13). Trova continuità in attacco anche Atanasijevic (10-16). Khtey prova a scuotere i suoi (13-17), ma Birarelli non è da meno e piazza due primi tempi vincenti (16-21). Il maniout di Berger porta i Block Devils al set point (17-24). Khtey spara out e si va al tie break (17-25).

Grande equilibrio in avvio con Berger che trova il punto del 3-4. Fuori Zhigalov (5-7). Ace di Podrascanin (6-9), ma poi muro di Muserskiy (8-9). Pipe vincente di Russell (9-12). Berger porta la Sir Sicoma Colussi al match point (11-14). L’ace di De Cecco fa partire la festa bianconera (11-15).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley | La Sir va alle Final Four di Champions League! Battuti i colossi russi del Belgorod

PerugiaToday è in caricamento