Volley maschile, ancora un settimana di lavoro per la Sir prima degli Europei. Il baby Bartolini in nazionale Allievi

Nove atleti bianconeri pronti alle sfide con la maglia delle rispettive nazionali

Al via una nuova settimana di preparazione per la Sir Safety Conad Perugia. I tre Block Devils che dal 22 agosto lavorano al PalaBarton, cioè Ricci, Piccinelli e Zhukouski, si sono ritrovati lunedì mattina, 9 settembre, presso la sala pesi dell’impianto di Pian di Massiano per una seduta di lavoro fisico, mentre nel pomeriggio è in programma l’allenamento tecnico. Il programma settimanale seguirà quello della settimana scorsa con doppie sedute tutti i giorni eccetto il mercoledì e fine settimana di scarico e di riposo.

Intanto, dopo tanti raduni, è arrivata finalmente la settimana che porta all’inizio degli Europei, manifestazione che vede ai nastri di partenza ben nove giocatori bianconeri più ovviamente il tecnico Vital Heynen.

Pool A a Montpellier in Francia per i tre azzurri Colaci, Lanza e Russo con l’Italia che cercherà il pass per gli ottavi di finale (passano le prime quattro di ogni raggruppamento) contro Bulgaria, Grecia, Portogallo (avversario dell’esordio il 12 settembre), Romania ed i padroni di casa della Francia.

Pool B invece per la Serbia di Atanasijevic e Podrascanin (con in panchina l’ex allenatore bianconero Boban Kovac) che giocherà la prima fase in Belgio a Bruxelles contro i padroni di casa, la Germania (avversario dell’esordio il 13 settembre), la Slovacchia, la Spagna e l’Austria.

Tanti derby bianconeri poi ci saranno nella Pool D di stanza a Rotterdam in Olanda con gli “Orange” padroni di casa di Hoogendoorn, la Polonia di Heynen e Leon, l’Ucraina di Plotnytskyi e l’Estonia di Taht. Completano il “sestetto” Repubblica Ceca e Montenegro. Sfide in salsa perugina saranno Estonia-Polonia il 13, Ucraina-Olanda il 14, Olanda-Polonia il 15, Estonia-Olanda il 17, Ucraina-Estonia il 18 e Polonia-Ucraina il 19 settembre.  

Dall’altra parte dell’oceano infine al via il Sudamericano per l’Argentina di De Cecco che dal 10 al 14 in Cile scenderà in campo nel girone A contro Brasile, Colombia (avversario dell’esordio domani) ed Ecuador mentre nel girone B si scontreranno Cile, Venezuela, Perù e Bolivia.  

Settore giovanile, Diego Bartolini in Nazionale Allievi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Convocazione in nazionale allievi per il giovane classe 2005 Diego Bartolini, atleta da quest’anno in forza al settore giovanile della Sir Safety Perugia in virtù dell’accordo di collaborazione stipulato per il giovanile con la Monini Spoleto. Il giovanissimo centrale spoletino di 195 cm, che farà parte della serie C di coach Piacentini e dell’under 18 bianconera, ha ricevuto la chiamata, su segnalazione del direttore tecnico delle nazionali giovanili Julio Velasco, per uno stage che si terrà da oggi a giovedì 12 settembre presso il centro sportivo di preparazione olimpica di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carlo Acutis, tante le richieste di visita: posticipata la chiusura della tomba del beato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento