menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, la Sir batte Ankara e chiude in testa nel girone di Champions: ad aprile le final four

I Block Devils sconfiggono i turchi dell'ex tecnico bianconero Kovac per 3 set a 1. L'appuntamento con l'Europa è per il 29 e 30 aprile al PalaLottomatica di Roma

Chiude in bellezza il suo cammino in Champions League la Sir Sicoma Colussi Perugia. I Block Devils di Lorenzo Bernardi sconfiggono 3-1 al PalaEvangelisti (oltre tremila presenze nonostante il giorno feriale e l’orario delle 19) i turchi dell’Halkbank Ankara dell’ex Boban Kovac e confermano con forza la leadership della Pool E.

Con oggi si chiudono momentaneamente le fatiche europee dei ragazzi del presidente Sirci che adesso danno appuntamento a tutti i tifosi per fine aprile quando a Roma, al PalaLottomatica, andrà in scena il grande evento della Final Four. Una grande Perugia stasera contro un avversario di rango e con campioni come Miljkovic, Felipe e Kooy. Una Perugia mortifera in attacco (70% di squadra), una Perugia concreta a muro, una Perugia orchestrata da un eccelso De Cecco (anche 7 punti per il regista argentino), una Perugia che, tolta la fase conclusiva del primo set, ha sempre condotto con autorità e qualità il gioco.

Braccio caldo per i frombolieri di palla alta di Bernardi. Atanasijevic (74%, best scorer del match con 20 palloni vincenti), Zaytsev (82%) e Russell (57%) chiudono tutti e tre in doppia cifra al pari del solito Podrascanin (11 punti con 3 muri vincenti). Adesso Perugia accantona la Champions e si tuffa in campionato. Sabato sera al PalaEvangelisti prendono infatti il via i playoff scudetto con i Block Devils che ospitano Piacenza per gara 1 dei quarti di finale. Un match subito fondamentale per il cammino dei bianconeri nella post season.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento