Sport

Tennis internazionale, il campioncino perugino sbanca la Svizzera: nuova vittoria

Ancora un trionfo per lo scatenato Francesco Passaro, tennista perugino tesserato per lo Junior Tennis Perugia ormai da tempo stabilmente tra i migliori tennisti juniores d'Italia. Al torneo ITF (Grade 2) Fromm Swiss Junior Trophy Sommer di Oberentfelden, in Svizzera, Passaro ha conquistato il titolo di doppio insieme al sanremese Matteo Arnaldi. 

I due hanno sconfitto nell'ordine i francesi Breysach-Deschamps (76 36 104), quindi dopo il walkover sul tedesco Christiansen e sullo svizzero Lopez successo su un altro tandem transalpino (Droguet-Royer, 64 06 1210) e nella finale al termine di una partita 'pazzesca' i tedeschi Kuenkler-Torski (64 67 119). In singolare Passaro si era fermato al secondo turno, perdendo al cospetto della testa di serie nr. 1, il britannico Anton Matusevich e dopo aver battuto il francese Allan Deschamps. Continua insomma a fare progressi l'atleta formatosi sotto la guida del Maestro Roberto Tarpani, che nel 2018 ha già portato a casa titoli di spessore del circuito giovanile mondiale come i tornei Itf in Egitto, Polonia, Ucraina e appunto Svizzera. 

Classe 2001, Passaro si conferma come un prospetto a dir poco interessante per il tennis italiano dei prossimi anni. E per lo Junior Tennis Perugia dei Maestri Tarpani, Grasselli, Lillacci e Vazzana una nuova soddisfazione che conferma la bontà del lavoro svolto con i propri allievi della scuola tennis e del settore agonistico. Passaro in agosto sarà protagonista anche negli Usa, essendo inserito nel Main Draw di uno degli appuntamenti juniores più importanti della stagione a 'stelle e strisce', ovvero la Prince George's County International Hard Court ITF di College Park, nei dintorni di Washington.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis internazionale, il campioncino perugino sbanca la Svizzera: nuova vittoria

PerugiaToday è in caricamento