menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il portiere perugino Tacconi tra donne e calcio: "Nessuno come me in porta. Ragazze? Una in ogni stadio"

Curiosità, aneddoti e ricordi del perugino Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus che ha raccontato alla rivista “Vero”.

O me o Zoff” disse nel lontano 1983 al Presidente della Juventus Boniperti: “Non penso di essere stato arrogante. L’occasione di sostituire Dino Zoff mi si presentò e da subito ho fatto pressione, sentivo dentro di me di essere pronto e di essere un grande portiere, così non ho fatto altro che accelerare i tempi”.

“Nessuno oggi è come me”: Non viene a mancare la critica di Tacconi sui portieri di oggi: “Non lo affermo con presunzione, ma con assoluta certezza: nessuno oggi è ai miei livelli. I portieri di oggi mancano di grinta e di determinazione, elementi fondamentali per distinguersi in campo. Senza questi requisiti non emergi dalla mischia.”

Tacconi Playboy”:Posso solo dire che ero come i marinai: una donna in ogni porto. Meglio, una per ogni stadio! Dove giocavo con la squadra avevo appuntamento al termine della partita, anche se, lo ammetto, qualche volta ho infranto le regole incontrando qualche ragazza prima di scendere in campo… ma Boniperti non se n’è mai accorto. Altrimenti mi avrebbe multato!” 

La storia d’amore con Laura: “Me l’ha presentata un mio amico mentre eravamo in ritiro con la squadra a Vipiteno. Quando ci siamo conosciuti lei aveva 20 anni e io 34 e sinceramente mi lusingava il fatto che avesse partecipato a Miss Italia. La storia d’amore con Laura è arrivata la momento giusto perché dopo molti anni di vita frenetica stavo cercando la stabilità affettiva, volevo sposarmi e avere dei figli. E dal nostro matrimonio sono nate quattro splendide creature. Il segreto tra di noi? Litigare dalla mattina alla sera, discutere per ogni piccolo problema: solo così si mantiene vivo il rapporto. Una vita piatta non farebbe al caso mio che sono abituato ad essere protagonista in tutto quello che faccio, anche in amore. Credo che questa sia la chiave del successo per mantenere saldo un matrimonio che ormai dura da 27 anni e che ci terrà legati ancora per molto tempo. Alcune coppie dello spettacolo si arrendono e si separano, noi abbiamo resistito e resistiamo.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento