menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sir Safety a Palazzo per la presentazione ufficiale: "Siamo la squadra dell'Umbria"

La presidente Marini: "E’ un onore ricevere una squadra così importante e che ci ha regalato tanti successi, siete un esempio per i ragazzi"

“E’ un onore ricevere una squadra così importante e che ci ha regalato tanti successi, in occasione della sua presentazione ufficiale. Perugia vanta una passione antica per la pallavolo e voi oggi, ancor di più, rappresentate un punto di riferimento per i ragazzi e le ragazze e per tutti i bambini che, sempre più numerosi, scelgono questo sport”: lo ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ricevendo a Palazzo Donini a Perugia la squadra, lo staff e i dirigenti della Sir Safety Conad Perugia, per la presentazione ufficiale prima dell’avvio della stagione. Presenti, oltre al presidente della squadra, Gino Sirci, il presidente regionale Fipav, Giuseppe Lomurno, l’assessore del Comune di Perugia, Michele Fioroni. “L’Umbria – ha proseguito la presidente Marini – può ambire al massimo risultato in questo sport e, in proposito, voglio anche ringraziare gli sponsor che hanno permesso alla squadra di crescere e di raggiungere questi grandi obiettivi”.

Relativamente all’ammodernamento del Palazzetto dello Sport di Perugia, la presidente ha ricordato che “la Regione ha fatto e continuerà a fare la sua parte affiancando l’amministrazione comunale”. “Abbiamo assunto un impegno – ha detto – che abbiamo mantenuto e dal 1 di agosto le risorse messe a disposizione dalla Regione sono spendibili per il riammodernamento della struttura, convinti del fatto – ha concluso – che, attraverso lo sport, si possa promuovere anche la città e la regione”.

Dopo aver ringraziato la presidente Marini e le istituzioni per il sostegno, il presidente della squadra, Gino Sirci, ha evidenziato che la Sir Safety non è più solamente la squadra della città di Perugia, ma della regione: “E’ un’annata particolare – ha riferito – la Regione Umbria è scesa in campo con noi perché vuole impersonare lo spirito sportivo di tutti i cittadini umbri” Facendo riferimento al riammodernamento del Palazzetto ha detto: ”Stiamo rimodernando la nostra casa per una squadra sempre più forte. Speriamo di non deludere nessuno e di poterci divertire con una nuova stagione ricca di soddisfazioni”. L’auspicio è stato rinnovato dall’assessore del Comune di Perugia Michele Fioroni: “E’ una stagione che nasce con un grande sogno e una grande prospettiva per questo sport. Come amministrazione comunale non possiamo non essere vicini alla squadra e lo saremo anche in questo momento caratterizzato da difficoltà di bilancio”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento